Assisi e il Bosco sotto le Stelle

16 agosto 2017 | commenti: Commenta per primo |

20140823_123655

Assisi – Astronomi per una notte

Assisi e il Bosco sotto le stelle: tornano gli appuntamenti notturni del FAI. Se avete perso la tradizione notte delle stelle di San Lorenzo il 10 agosto, siete fortunati. Grazie al Fondo Ambiente Italiano infatti, c’è un nuovo evento della serie “Astronomi per una notte”.

Appuntamento imperdibile il 19 agosto

Il Bosco di San Francesco sarà magico teatro delle osservazioni del cielo notturno della cittadina umbra, impreziosito dal passaggio dello sciame meteorico delle Perseidi.

20431574_1435005943245162_7259538942558711804_nDalle 21 infatti il complesso benedettino di Santa Croce si trasformerà in un osservatorio astronomico grazie alle postazioni di avvistamento che verranno messe a disposizione dei visitatori per trascorrere una notte dedicata all’osservazione del cielo e alla ricerca di stelle cadenti.

Cosa accadrà realmente? Beh, non vogliamo togliervi l’emozione poetica, ma il fenomeno è generato dall’incontro di frammenti della coda di una cometa, la Swift Tuttle, con il pianeta Terra, nella sua tradizionale orbita. Questi frammenti sono detti appunto Perseidi, in quanto provenienti dalla costellazione di Perseo.
Ora però dimenticate la spiegazione astronomica, perchè vi invitiamo a vivere questa esperienza emozionante in un posto carico di fascino.

Il Bosco di San Francesco

20140824_152821_richtonehdr-2Il Bosco di San Francesco d’Assisi, si trova infatti ai piedi della Basilica dedicata al Santo che, nel XIII secolo, abitò e predicò in queste terre.

Già questo basterebbe a coinvolgere il visitatore, ma grazie al FAI ed alle donazioni di Intesa Sanpaolo, dal 2011 è stato possibile recuperare 64 ettari di bosco per impreziosire il luogo.

È stato creato infatti un percorso che dalla Basilica prosegue appunto nella selva, attraversando l’antico complesso benedettino di Santa Croce ricco di reperti storici e arrivando sulla vallata del Tescio, in una radura recuperata che ha portato alla luce una zona archeologica.

Il luogo è inoltre valorizzato dalla bella opera di Land Art di Michelangelo Pistoletto, “Il Terzo Paradiso“.

E se non siamo proprio nel terzo paradiso, in questa magica serata, gli esperti astronomi vi guideranno nell’osservazione delle costellazioni, alla scoperta della particolarità delle stelle e dei pianeti visibili con e senza telescopio.
Sottofondo musicale e brindisi sotto le stelle suggelleranno una bella serata.

INFO UTILI

Prenotazione obbligatoria allo 075-813157 o alla email faiboscoassisi@fondoambiente.it
Adulti 12 euro, iscritti FAI e ragazzi 4/14 anni 10,00 euro.
Prima dell’evento è possibile cenare al punto ristoro del bosco, l’Osteria del Mulino, vera cucina rustica umbra, prenotazioni allo 075/816831

L’iniziativa è realizzata nell’ambito del progetto Astrofisica sotto le stelle grazie al contributo del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e patrocinata da Regione Umbria, Provincia di Perugia e Comune di Assisi.

di Lorenzo Sigillò

Photo Courtesy ©Barbara Donzella

Potrebbero interessarti anche questi articoli di Tablet.

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *