Come tornare in forma dopo le vacanze

6 settembre 2017 | commenti: Commenta per primo |

Come tornare in forma dopo le vacanze con Tablet Run

Come tornare in forma dopo le vacanze?

Non siete proprio riusciti a mantenere i ritmi dei vostri allenamento? Troppo (meritato) relax? Chili di troppo? Siete fortunati, seguite i nostri dieci consigli, mollaccioni!

come-tornare-in-forma-dopo-le-vacanze-11-Non farsi prendere dal panico

È la regola fondamentale, perché tornare in forma e ripartire con gli allenamenti è soprattutto un lavoro ‘di testa’. Pertanto è importante cominciare un lavoro su sé stessi e cercare, in un luogo tranquillo e sereno, di ragionare su come rimettersi in carreggiata. Non è necessario una mediazione buddista, basta anche una passeggiata all’alba al parco o una riflessione seduti sul balcone di casa al silenzio notturno.

2-Riprendere gradualmente

Per quanto noioso, bisogna ripartire senza fretta, con bassi chilometraggi e tempi non particolarmente lunghi. Cercate di tornare ad uscire regolarmente e magari di tenere una tabella aggiornata con i progressi finchè non tornate al top. Sarà utilissima anche per il prossimo anno!

3-Aiutate il risveglio del corpo

Considerate che c’è tutto da rimettere in moto. L’amato-odiato stretching rimane il must, ma provate a creare dei momenti per associare esercizi a corpo libero. Squat per i glutei, qualche piegamento, magari un paio di serie di addominali.

4-Evitare l’alimentazione fai da te

Dopo qualche spritz di troppo e un pizzico di sedentarietà, potreste anche aver preso un paio di chili. Il metabolismo potrebbe star reagendo in maniera leggermente diversa, pertanto evitate giornate improvvisate di digiuno o ‘la dieta dell’amico’. Semplicemente tornate rapidamente all’alimentazione regolare che avevate prima delle ferie e lentamente il corpo riprenderà il suo ritmo. Se invece avete deciso di perdere seriamente chili, la prima corsa deve essere verso lo studio del nutrizionista!

come-toranre-in-forma-dopo-le-vacanze-25-Provate altri sport

Dopo tanti anni però ‘sta corsa vi annoia un po’. Allora potete alleggerire il rientro variando la vostra attività sportiva. Provate un po’ di nuoto ad esempio, o qualche corsetta in bici oppure ricominciate con qualcosa di più dolce come yoga e pilates. Dopo qualche settimana vedrete che il vostro amore per la corsa tornerà forte come prima.

6-Correte nudi!

No, non letteralmente, ma spogliatevi delle diavolerie tecnologiche come orologi, gps, mp3, ritrovate il piacere di uscire senza pensieri: maglietta e pantaloncini e via!

7-Comprate un accessorio nuovo

Lo sappiamo, è il contrario del punto precedente. Però se proprio il clic mentale non scatta, forse è perché siete proprio un addicted ed allora un accessorio nuovo, per sentirvi più ‘fighi’, potrebbe appagarvi. O anche una bella maglia nuova da corsa, insomma un qualcosa di diverso per segnare il passo della nuova annata sportiva!

come tornare in forma dopo le vacanze 38-Fare subito una bella uscita

Cercate di non uscire nelle solite strade di quartiere. Buttarvi a capofitto in un parco o correre in riva al mare al tramonto potrebbe essere un diversivo. La natura vince sempre sulla routine e, ovviamente, si assapora meglio un po’ di libertà da tutto.

9-Uscire in compagnia

Se siete solitamente dei lupi solitari da corsa, stavolta uscire con un amico potrebbe spronarvi a vicenda. Se odiate parlare mentre correte, provate a correre meno veloce del solito e magari scambiare qualche chiacchiera col partner. Ma non raccontatevi le vacanze che vi intristite, piuttosto fate pensieri positivi sui progetti per il nuovo anno.

10-Poniti un obiettivo

Semplice ma indispensabile. Perché correte? Per perdere peso, per stare in forma, per divertimento, va bene, ma puntate una corsetta, una gara, qualsiasi cosa. Che sia un evento importante come una maratona o una non competitiva da 5km, puntate forte verso un obiettivo e uscite!

Altri consigli? Sfogliate i nostri vecchi numeri di Tablet Run!

di Lorenzo Sigillò

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 aprile 1941 e successive modifiche.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *