Deejay Ten , la corsa torna a Roma!

15 novembre 2017 | commenti: Commenta per primo |

Deejay Ten 2, la vendetta!

deejay tenDeejay ten: dopo il successo del 2009 torna finalmente a Roma la corsa di Radio Deejay!
Dopo Bari, Firenze e Milano, la corsa organizzata da una delle radio più conosciute in Italia, sbarca per la seconda volta nella città eterna!

Il 19 novembre. infatti, le vie del centro si tingeranno dell’arancione delle maglie dei migliaia di iscritti romani e non.

Non mancheranno naturalmente tantissimi dei protagonisti della radio milanese: da Linus, esperto corridore, ai vari speaker come La Pina, Diego, Vale e molti altri, tutti disponibili, per un incontro con i fan suon di selfie di corsa! E poi il dissacrante e amato Trio Medusa, che ha promesso che se la Deejay Ten romana supererà i 10000 iscritti, correrà attorno all’isolato della sede di Via Massena vestiti in maniera improponibile (si mormora da Babbo Natale… sexy!) nello “Zozzoni Day“, il prossimo 22 dicembre. Il tutto sarà accompagnato da un sottofondo musicale sensuale e si concluderà per i tre conduttori con una tappa alla Rai!

Il percorso

Invece domenica si soffrirà correndo ma anche passeggiando e godendosi le vie del centro di Roma. Anche per questo la corsa prevede una 10 km competitiva ma anche due non competitive sia di 10 che di 5 km.

Il fiume arancione partirà alle 9.30 in via dei Cerchi e percorrerà subito alcune dei luoghi più belli di Roma, passando accanto alla Bocca della Verità, quindi su via Petroselli, via del Teatro Marcello, piazza Venezia, via dei Fori Imperiali. Quindi da Largo Corrado Ricci si va su via Cavour e poi ancora in via dei Fori Imperiali fino a piazzale del Colosseo, via di San Gregorio e viale delle Terme di Caracalla.

Qui, a seconda delle distanza scelta, ci si dividerà. La 5 chilometri infatti tornerà indietro a metà del viale, per ridirigersi verso via dei Cerchi dove chiuderà il percorso tondo con l’arrivo. Le 10 chilometri invece proseguiranno sul viale delle Terme di Caracalla fino ad incrociare via Baccelli da percorrere avanti e indietro, per poi da via di Porta Ardeatina risalire su via della Piramide Cestia. Quindi viale Aventino e piazza di Porta Capena, saranno le ultime tappe per l’arrivo su via dei Cerchi.

Tempo max 90 minuti e purtroppo ok a carrozzine e cani ma per problemi organizzativi non sono invece ammesse le handbike.

Il Village

All’interno dello Stadio Nando Martellini delle Terme Di Caracalla sarà allestito il Village aperto sabato 18 dalle 9 alle 20 e domenica 19 dalle 7 alle 13. Sarà possibile ritirare i pettorali sia sabato che domenica fino a poco prima della partenza. Bisognerà esibire la ricevuta di pagamento e in caso di ritiro per altri una delega firmata e copia della carta di identità del delegante.
Il giorno della gara saranno disponibili, per tutti e fino a 30 minuti della partenza, gli stand adibiti a spogliatoi e deposito borse allestiti all’interno del Circo Massimo. Bisognerà riporre tutto nelle sacche ufficiali della gara e applicare l’adesivo del pettorale che troverete nel pacco-gara. La custodia terminerà alle 13.
Attenzione per la giornata di domenica dove a Roma è previsto il blocco delle auto e delle moto dalle 7 alle 12.30.

Le iscrizioni purtroppo sono già chiuse, quindi se non avete fatto in tempo, non vi resta che venire a tifare lungo il percorso, sarà comunque una mattinata di allegria con Radio Deejay e… alla prossima Ten!

Seguiteci dopo la gara con la nostra fotogallery dell’evento qui www.tabletroma.it!

di Lorenzo Sigillò

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *