Fettuccine di grano arso con manzo brasato

20 settembre 2017 | commenti: Commenta per primo |

Fettuccine di grano arso con manzo brasato

La farina di grano arso è un prodotto ricavato dalla tostatura del frumento duro (Tritucum durum), seguita dalla macinatura dei semi fino a ridurli in una polvere grossolana, detta appunto “farina di grano arso“.

E’ una farina adatta alla produzione di pasta (in particolare le orecchiette pugliesi) e focacce.

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di fettuccine di grano arso
  • 1 guancia di manzo
  • 3 carote
  • 2 cipolle dorate
  • 3 coste di sedano
  • 4 foglie di alloro
  • 1 cucchiaio di pepe verde in grani,
  • 1 cucchiaio di ginepro
  • 2 chiodi di garofano
  • ½ lt di vino rosso di buona qualità
  • 2 cucchiai d’olio

 

fettuccine di grano arso

Procedimento:

In una padella antiaderente con un cucchiaio di olio extravergine d’oliva fate rosolare la guancia di manzo. Trasferite la carne con tutta la verdura, lavata precedentemente e tagliata a cubi grandi in un tegame di ghisa o con il fondo spesso, accendere il fuoco porre il tegame e aggiungete tutte le verdure con le spezie, il vino e lasciate cuocere con il coperchio per almeno tre ore. Quando le fibre della carne iniziano a cedere, spegnete il gas e lasciate riposare. Una volta che il brasato si è freddato togliete la guancia e tagliate a fette fine. Nella salsa ottenuta ci andrete a saltare le fettuccine, lessate in abbondante acqua salata, mettete le fette di carne sotto un piatto da portata, qualche granello di sale grosso e le fettuccine con la salsa e le verdure sopra.

Ricetta dello Chef Fabrizio Cianciola

Osteria Circo – Roma

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *