Insalata gourmet con uova di quaglia, ciliegie, ortaggi e dressing al formaggio

9 agosto 2017 | commenti: Commenta per primo |

Fantasia e maestria, così un’ insalata può diventare un piatto Top

insalata gourmet

Mi sono assegnato un ambizioso compito per casa: costruire l’ insalata gourmet.

Con l’estate non poteva mancare una bella insalata, ma per rendere il piatto ancora più buono e un tantino più originale, ho pensato a qualche variante.

E non c’entrano le ricette o i condimenti, vorrei tipo codificare una formula o meglio il mio pensiero, la mia creatività. Golosa, sana, benefica, economica e sempre applicabile.

Prima di tutto aggiungerò le ciliegie. Aggiunta all’insalata la frutta dà un tocco di stile e sapore. Aggiunge dolcezza e acidità a supporto delle percezioni sensoriali.

Uova di quaglia e ortaggi, hanno sapori decisi e consistenza croccante. I diversi tagli permettono di variarne la percezione.

Il tutto condito con il dressing che andrà a creare un contrasto con la dolcezza del piatto, trasformando questo semplice piatto in una insalata gourmet.

Ecco come fare l’insalata definitiva, dopo non tornerete più indietro.

 

Cosa ci serve per quattro persone

otto uova di quaglia

200 g di ciliegie fresche

otto fiori di zucca

400 g di fagiolini freschi

200 g di piselli sgranati

500 g di asparagi

80 ml di olio extravergine di oliva

5 g di sale

2 g di pepe macinato fresco

Per decorare, qualche granello di pepe rosa essiccato

Caesar Dressing ( Salsa al formaggio )

image4web

Ingredienti e procedimento per il Caesar Dressing

Definirlo condimento sarebbe riduttivo, nemmeno vinaigrette o citronette è appropriato. Il dressing è un concentrato di tecnica e conoscenza che decreta il successo di un’insalata, vedrete come cambia il risultato.

Una ricetta nella ricetta In una ciotola, aggiungete un uovo freschissimo, 2 g di aceto di vino bianco, 30 g di parmigiano, uno spicchio di aglio, qualche goccia di salsa worcestershire, il sale, il pepe macinato fresco e cominciate a frullare il composto con un mixer a immersione, unendo poco alla volta l’olio extravergine di oliva, fino ad ottenere una salsa densa simile alla maionese.

 

Mettiamoci al lavoro

Rassodate le uova di quaglia calcolando tre minuti dall’ebollizione, toglietele dal fuoco e lasciatele raffreddare sotto acqua fredda corrente; sgusciatele e tagliatele a metà.
Lavate con cura i fiori di zucca, eliminando il pistillo e le ciliegie.

Mondate e sbollentate le verdure per qualche minuto, scolate e lasciatele raffreddare in acqua e ghiaccio in modo che la clorofilla degli ortaggi rimanga ben colorata e lucida.
Disponete tutti gli ingredienti in un piatto da portata, aggiungete le uova di quaglia e condite il tutto con un’emulsione di olio, sale e pepe.
Aiutandovi con una tasca da pasticceria senza beccuccio, aggiungete ad ogni piatto la Caesar Dressing, decorando con granelli di pepe rosa essiccato.

Le fotografie sono Sante SC Foto

Chef Davide Sagliocco

image1

 

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *