Roma Jazz Festival. Jazz is my Religion

8 novembre 2017 | commenti: Commenta per primo |

Dal 5 al 30 novembre all’Auditorium Parco della Musica si celebra il jazz al “Roma Jazz Festival”.

La manifestazione dal titolo “Jazz Is My Religion”, verso tratto da una poesia dello scrittore americano Ted Joans, è arrivata alla sua 41esima edizione.

romajazzfestivalnuovoE quale momento migliore per omaggiare questo genere musicale se non il centenario dalla nascita della grandi Diva della musica jazz, Ella Fitzgerald e poi quello di  Thelonious Monk e Dizzy Gillespie, senza dimenticare il cinquantenario della scomparsa di John Coltrane  e i cent’anni dalla pubblicazione del primo disco di jazz?

Anche il direttore generale Unesco Irina Bokova è convinto che il jazz abbia una grande forza, dato veicola “un messaggio universale di pace, che armonizza ritmo e significato, che porta valori significativi per ogni uomo e donna, che fornisce opportunità uniche per la comprensione reciproca, attraverso l’ascolto, la riproduzione, l’improvvisazione”.

Non a caso, l’Unesco ha inserito il jazz nel Patrimonio Culturale dell’Umanità.

La spiritualità è tutto”, ha affermato il pianista Chick Corea. “Se intendi spiritualità come celebrazione della vita allora sì, io celebro la vita… perché il jazz è gioia di vivere”.

E proprio Chick Corea & Steve Gadd Sextet, domenica 5 hanno dato il via al Festival, con uno spettacolo imperdibile e pieno d’atmosfera, a cui è seguito quello di martedì 7 della cantante cubana Daymé Arocena Quartet e Gabriele Coen Quintet, mercoledì 8 novembre.

ella-line-2Giovedì 9 sarà la volta di SIMONA MOLINARI QUARTET feat. MAURO OTTOLINI, che omaggeranno Ella Fitzgerald, portando sul palco dell’Auditorium l’acclamato “LOVING ELLA”

La voce di Simona Molinari, la musica della sua band e del trombone di Mauro Ottolini, faranno un tributo all’artista di Newport News che, con la sua voce potente e cristallina, è stata capace di spaziare dallo swing al bebop, dal blues al samba, dal gospel al calypso, con un grande talento per l’improvvisazione e lo scat.

La talentuosa cantante pertenopea proporrà un’antologia dei brani più celebri, e racconterà alcuni dei momenti più significativi della vita di Lady Ella, dagli inizi all’Apollo Theater ai Grammy Awards, ai difficili anni della malattia.

Loving Ella” nasce come tributo ad una delle artiste che più hanno influenzato e ispirato il percorso di Simona Molinari. Ospite speciale il trombonista Mauro Ottolini, uno dei musicisti più importanti del nuovo jazz italiano, più volte votato dalle riviste specializzate come miglior trombonista e miglior arrangiatore italiano.

 

di Barbara Donzella

Prossimi appuntamenti del “Roma Jazz Festival”

9 NOVEMBRE SALA SINOPOLI (Auditorium Parco della Musica)
Simona Molinari Quartet feat. Mauro Ottolini “Loving Ella”

11 NOVEMBRE Casa del Jazz
Swing Valley Band “Swing is My Religion”

12 NOVEMBRE SALA PETRASSI
Mulatu Astatke & Step Ahead Band “PEACE, LOVE AND ETHIO-JAZZ”

13 NOVEMBRE SALA PETRASSI
Adam Ben Ezra “SOLO TOUR”

15 NOVEMBRE TEATRO STUDIO
“OMAGGIO A DIZZY GILLESPIE” LYDIAN SOUND ORCHESTRA Guest star Jeremy Pelt “TO BE OR NOT TO BOP”

17 NOVEMBRE CHIESA DI SAN NICOLA DA TOLENTINO
Tigran Hamasyan “An Ancient Observer”
Biglietti disponibili presso la Chiesa il giorno del concerto dalle ore 18

18 NOVEMBRE CASA DEL JAZZ
Omaggio a #LouisArmstrong con Three Blind Mice feat. Luca Velotti “The Good Book”

20 NOVEMBRE SALA SINOPOLI
OMAGGIO A THELONIUS MONK “MONK BY FOUR BY MONK”

21 NOVEMBRE SAGRESTIA DEL BORROMINI
Giovanni Guidi piano solo “Angeli e Demoni”
Biglietti disponibili presso la Chiesa il giorno del concerto dalle ore 10

23 NOVEMBRE SALA PETRASSI
Omar Sosa & Seckou Keita “TRASPARENT WATER”

24 NOVEMBRE PANTHEON
OREB – Dimitri Grechi Espinoza sax solo
Biglietti disponibili presso il Pantheon il giorno del concerto dalle ore 18

25 NOVEMBRE CASA DEL JAZZ
Luca Filastro: “Omaggio a #FatsWaller

25 NOVEMBRE Alcazar Live
Ezra Collective

26 NOVEMBRE SALA PETRASSI
Fabrizio Bosso SPIRITUAL TRIO Feat. Walter Ricci

27 NOVEMBRE TEATRO STUDIO
TINO TRACANNA “Double Cut”

28 NOVEMBRE SALA SINOPOLI
Cory Henry & THE FUNK APOSTLES

29 NOVEMBRE TEATRO STUDIO
OMAGGIO A JOHN COLTRANE con Francesco Bearzatti, Roberto Gatto, Benjamin Moussay “DEAR JOHN”

30 NOVEMBRE SALA PETRASSI
New Talents Jazz Orchestra diretta da Mario Corvini E il coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia condotta da Carla Emme Marcotulli nel “DUKE ELLINGTON’S SACRED CONCERT

Per Info e prenotazioni:
http://www.romajazzfestival.it/

 

Potrebbero interessarti anche questi articoli di Tablet.

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

 

 

A. A. A. A. A. A. A. A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *