Sicurezza Idraulica. Il comunicato del Comitato

1 novembre 2017 | commenti: Commenta per primo |

Coordinamento sicurezza Idraulica X Municipio

logo_quadro

La sicurezza idraulica è uno dei nodi portanti del nostro territorio afflitto dal problema del rischio idrogeologico.

Un territorio che si è sviluppato sin dagli anni ’50 attraverso le bonifiche del Litorale Romano, attraverso una rete di canali , che oggi servono un bacino di utenza enorme. La popolazione negli ultimi decenni ha visto un aumento vertiginoso. Le infrastrutture sono rimaste le medesime e purtroppo spesso, come nel caso dei canali, sono state anche impoverite e messe fuori uso.

lI Comunicato del Coordinamento Sicurezza

Il Coordinamento Sicurezza Idraulica X Municipio (C.S.I.) è attivo nel Territorio da diversi anni (trova le sue origini nella “Consulta dei Comitati” previsti dallo Statuto di Roma Capitale e nel successivo “Comitati in Consulta”).

E’ stato costituito allo scopo di svolgere attività collaborativa e informativa con le Istituzioni in materia di mitigazione del rischio idraulico e quanto altro di competenza in materia di tutela e gestione della risorsa idrica.

tav-pb88-ii

Per la difesa dell’incolumità pubblica e dei beni mobili e immobili dei residenti, nonché per promuovere e sostenere la realizzazione delle opere idrauliche e la stesura del Piano di Emergenza, il C.S.I si propone di partecipare alle riunioni, ai tavoli tecnici e alle Commissioni.

Per tali finalità, il Coordinamento Sicurezza Idraulica è composto da Presidenti di Comitati di Quartiere e Associazioni del Municipio (con diritto di voto), e dai singoli Cittadini (senza diritto di voto).

cattura1

Obiettivi prioritari del C.S.I. sono: 

– sollecitare gli organi istituzionali competenti perché sia adottato ogni possibile intervento necessario alla mitigazione del rischio idrogeologico del territorio del X Municipio seguendo i criteri stabiliti dal Piano Assetto Idrogeologico (PAI);

– recuperare indicazioni ufficiali sulle opere pubbliche in programma e in esecuzione, al fine di fornire una corretta informazione ai Comitati di Quartiere, alle Associazioni aderenti e ai Cittadini;

– promuovere una rete di Cittadini che, condividendo informazioni sul Territorio, sia utile e cooperativa con le Unità di Crisi e la Protezione Civile, per comunicazioni e interventi immediati in momenti di allerta meteo e criticità idrauliche.

allagamento

Un percorso durato qualche mese ci ha permesso di approvare il nuovo Regolamento e di eleggere i membri del Direttivo.

Coordinatore: Massimei Sandro – Comitato ELLE

Vice Coordinatore: Basso Vincenzo – Ass.ne Canale dei Pescatori

Vice Coordinatore: Fagnani Marco – CdQ Bagnoletto

Consigliere: Barucca Giuliano – Ass.ne Oltre l’Antenna

Consigliere: Capponi Fabio – Ass.ne Vicini di casa

Consigliere: Gadaleto Massimiliano – CdQ Insieme X Stagni

Consigliere: Piro Veronica – CdQ Ostia Antica Saline

il Coordinatore  Sandro Massimei

 

a cura della redazione

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *