The Mirror, lo specchio per allenarsi

10 ottobre 2018 | commenti: Commenta per primo |

Allenarsi davanti a The Mirror: un giorno la palestra sarà lo specchio

 

Dagli USA arrivano sempre idee particolari, spesso non convenzionali, ma sicuramente innovative. Una di queste è The Mirror, uno specchio smart con allenatore incorporato, che monitora gli esercizi e corregge gli eventuali errori.

the mirror

Sotto la supervisione di un coach interattivo si potranno eseguire esercizi fisici ad hoc, con la promessa dell’allenamento giusto per ogni diversa persona.

Andare in palestra, infatti, può essere una scocciatura e il tempo da trovare per andarci non è poi un dettaglio da trascurare. Le nostre vite ormai sono molto più che frenetiche. The Mirror è stato creato allo scopo di avvicinare all’attività fisica chi fosse impossibilitato per tempo o costi elevati.

Davanti a The Mirror è possibile fare esercizi personalizzati di varie discipline

Tra le altre abbiamo yoga, pilates, cardio e boxe. Nello specchio smart di cui stiamo parlando ci si specchia mentre si fa esercizio, si possono tenere sotto controllo le calorie bruciate, e i sensori riferiscono frequenza cardiaca e altri dati biometrici. E a farci compagnia non solo l’istruttore virtuale, ma eventualmente anche i nostri amici, a distanza.

the mirror

L’idea non poteva che venire da una sportiva, una ex ballerina professionista del NYC Ballet, Brynn Putnam, che per l’appunto ha anche aperto una catena di centri fitness nella stessa New York City. Fondare la start up Mirror è stato per lei un passo doveroso e dalla data di lancio, Febbraio 2018, ad oggi la Putnam può contare già su 13 milioni di dollari di finanziamenti.
Mirror e il suo omonimo specchio smart, sono sicuramente gli apripista nel settore dell’industria tecnologica legata al benessere, tutta ancora in divenire. E pensare che il primo prototipo ha preso posto semplicemente nella cucina di Brynn, per poi essere pensato nella sua versione commerciale, più avanzata ma sicuramente più costosa. Specchiarsi in The Mirror costa infatti ben 1500 dollari, ma per utilizzare appieno il servizio è necessario abbonarsi al piano di esercizi mirato, di 40 dollari al mese.

E se ci pensiamo bene, nonostante l’ingente investimento iniziale, è un prezzo decisamente inferiore rispetto a quello di un abbonamento in palestra.

di Simona Gitto

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.