A Tutta Torba 2018 a Roma

28 novembre 2018 | commenti: Commenta per primo |

A Tutta Torba 2018 – The Smokiest Day of the Year il 2 dicembre

A Tutta Torba 2018, “tanta roba” viene subito da pensare! Torna, infatti il pomeriggio più appassionante delle periodo pre-natalizio, un appuntamento che sta diventando un must per chi ama i whisky torbati.

a tutta torba 2018 ev

Una nicchia della nicchia verrebbe da dire, ma guardando alle partecipazioni degli scorsi anni, si nota subito come la passione stia cominciando a lievitare sensibilmente i numeri dell’evento (sfoglia la nostra fotogallery dello scorso anno, segno che l’intuizione dell’organizzazione di Rome Whisky Festival by Spirit of Scotland è ormai una scommessa vinta.

Neofiti e cultori, c’è spazio per tutti nel pomeriggio del Chorus Cafè, una incredibile immersione nella torba dai mille volti, tra profumi e sapori di gran classe.

Centinaia l’etichette e gli imbottigliamenti presenti a via della Conciliazione 4, che sanno soddisfare i palati più esigenti ed anche portare a conoscenza di questo mondo chi vi si affaccia per la prima volta (o quasi).

Bowmore il partner 2018

Nel 2017 fu lo scozzese Laphoroaig a farla da padrone nel giorno più famoso dell’anno, azzeccatissimo claim coniato quest’anno, mentre il partner della terza edizione sarà la storica Bowmore, altra eccezionale distilleria a 30 minuti di macchina a nord, sempre in una delle leggendarie isole della zona, l’incredibile Islay. Ci sarà quindi il cocktail bar dedicato alla Bowmore con un drink menu tutto da scoprire

Sempre presente anche uno shop della Whisky & Co, il collector corner con le novità e l’angolo food per abbinamenti e degustazioni. Anche qui, novità di quest’anno, la farà da padrone il tipico dolce romano che si risponde al nome di… maritozzo! Grazie a “Il Maritozzo Rosso”, scopriremo infatti una rivisitazione anche in chiave salata.

Si potrà degustare tra amici fino alle 23 della giornata, A Tutta Torba prevede l’ingresso gratuito con registrazione, ma si può anticipare la fila iscrivendosi on line.

All’ingresso si potrà acquistare con 3 euro il bicchiere da degustazione e poi gli assaggi avranno un costo commisurato al valore della bottiglia dei singoli stand.

di Lorenzo Sigillò

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.