Ascom X Municipio. Vitali il nuovo Presidente

10 maggio 2017 | commenti: Commenta per primo |

Proposte e non proteste

Il 4 maggio si è tenuta presso il Palafijlkam di Ostia la Conferenza Stampa dell’Ascom X Municipio per la presentazione alla stampa del nuovo Presidente, Armando Vitali, e la nuova squadra di governance.

Ascom X municipio

In apertura  i  ringraziamenti del Segretario Generale della Fijlkam, Benucci. Nel far conoscere e illustrare le attività della Federazione Italiana Arti Marziali, ha sottolineato la predisposizione della struttura e della sua dirigenza ad attivare una sinergia con gli imprenditori locali. L’attività sportiva competitiva e il suo programma prevede la partecipazione sul territorio di Ostia di un indotto di persone notevole ogni fine settimana. Benucci lancia un invito alle aziende interessate a entrare nel mondo dello sport, dichiarandosi pronti ad offrire molte opportunità di visibilità.

Seguono i saluti della Confcommercio Roma attraverso il suo direttore pro tempore Tullio Nunzi. Due sono le riflessioni importanti. La prima è sulle attività rappresentate dalla Confcommercio. Commercio, Turismo e Servizi sempre considerati dalla politica settori di serie B sono invece il 70% della forza occupazionale del Paese. Una risorsa importante sempre snobbata dalla politica che invece produce Pil. Seconda riflessione è sulla formulazione di proposte specifiche per un tavolo di discussione con la politica.

Di fronte ad una sala gremita di partecipanti, Armando Vitali saluta e si presenta.

Lo slogan: Proposte e non proteste. Si affaccia una nuova aria, con grandi esigenze di cambiamento, mantenendo la memoria storica e l’esperienza del passato.

I suoi otto anni passati in consiglio sono preziosi nell’affrontare questa nuova avventura. Si sente carico e consapevole della responsabilità che da oggi assume ai vertici dell’Asco X Municipio. Essenziale il coinvolgimento non solo degli imprenditori ostiensi ma anche di coloro che nell’entroterra si danno da fare e si battono per un rilancio del Terzo Settore.

Tre i punti fondamentali:

  • rilancio e ristrutturazione della comunicazione e dell’immagine
  • stimolazione del senso di appartenenza
  • puntare sul turismo e sui servizi del territorio

Riattivare quindi i canali di comunicazione orni spenti. Newsletter, mail e comunicati agli associati. Partecipazione attiva sulle problematica del territorio anche con il coinvolgimento dei Comitati di quartiere.

Creazione di una polarità. Una nuova sede, sito internet, contatti con la stampa, social e autonomia dalla Confcommercio Roma in tal senso.

Tornare a far sentire l’Ascom X Municipio rappresentativa dell’associato, ridare il senso di rappresentanza.

Programma di rilancio dei corsi, avvalendosi dell’esperienza della Confcommercio Roma.

Creazione di partnership nel settore del credito supportando l’associato nel percorso di accesso a l credito.

Attivazione di un centro studi che possa lavorare sulla ricerca di quelle che sono le figure professionali esistenti e di quelle che si profilano come emergenti.

E infine il turismo. Rilancio attivo del turismo del litorale e del suo entroterra. Grande patrimonio faunistico, artistico e di bellezze.

La squadra:

Presidente Armando Vitali

Roberto Andreani, Claudio Atzori, Luca Capobianco (Presidente uscente), Giorgio Gastaldi, Luigi Gattuso, Claudio Grieco, Bruno Iacozzilli, Maurizio Innocenzi, Marco Mastromatteo, Rosella Pizzuti, Cinzia Ronco, Ernesto Vetrano

Collegio dei Probiviri

Stefano Faro, Giannino Fusco, Ruggero Picchi, Stefano Pietrolucci, Gianfranco Priolo.

a cura della redazione

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.