Black Friday, i nostri consigli

25 novembre 2019 | commenti: Commenta per primo |

Venerdì 29 novembre

black friday consigliè la data già cerchiata sul calendario di molti malati di shopping! Ma anche di chi vuole anticipare i regali di Natale o chi vuole risparmiare qualcosa su un acquisto tanto agognato… stiamo parlando, naturalmente, del Black Friday!

Quest’anno poi, complice il calendario che ha previsto il  Thanksgiving Day, a cui la tradizione del Black Friday è legata, in codissima al mese, sono tante le offerte già in atto o anche le black week da venerdì 22 fino a quello del 29.

Offerte a tempo

Le offerte del Black Friday sono soprattutto a tempo, alcune destinate a durare appunto solo per le 24 ore di venerdì o di un giorno della black week, ma altre, soprattutto online, anche solo per poche ore. Senza contare che naturalmente un prodotto possa essere esaurito e quindi non più disponibile quando andrete a ‘metterlo nel carrello’. Così come invece molti store si sono già organizzati con una settimana prima o dopo, ma naturalmente non sono le offerte da capogiro, ma comunque buoni sconti.

Gli affari più vantaggiosi

Il risparmio maggiore si fa con i top di gamma, i prodotti più costosi della tipologia del prodotto. Telefonia ed elettronica in primo piano, dagli smartphone ai pc al televisori, le console ma anche abbigliamento ed articoli sportivi o per la casa. E non dimenticate i viaggi con la biglietteria online di aerei e treni.

Evitate invece negozi di commercianti col braccino corto che magari applicano un misero 5% o un 10%, non è questo lo spirito, non meritano la vostra attenzione ed è possibile che navigando in rete o passeggiando in un altro centro commerciale troverete un’opzione migliore.

Recensioni

Non fidatevi di prodotti nuovi appena usciti a prezzo troppo scontato, soprattutto se non trovare recensione dei siti venditori. Infatti è ormai una tradizione non scritta aiutarsi tra e-shopper aiutarsi con opinioni dettagliate, meglio se correlate da fotografie.

E non ‘prendete’ solamente! Così come gli altri si impegnano a scrivere qualche dettaglio sull’esperienza dell’acquisto, fatelo anche voi. Non solo se le cose vanno male, perché la tendenza è di scrivere solo per lamentersi, ma anche quando siete soddisfatti, la comunità ne trarrà giovamento.

Cyber Monday

Meno pubblicizzato in Italia, ma altrettanto valido, soprattutto sugli e-store internazionali, è il lunedì subito dopo il finesettimana del black Friday,  dedicato ai prodotti del mondo tecnologico, il lunedì cibernetico, brutta la traduzione ma buonissimi gli affari! Soprattutto se qualche e-store non ha ottenuto il risultato sperato con il Black Friday, è possibile che provi a dare un colpo di reni con ulteriori sconti.

Gli errori da evitare

Occhio alle truffe online innanzitutuo!

Ma non solo. Se siete soliti subire lo shopping compulsivo evitate attentamente il Black Friday, perché una buona giornata di acquisti va organizzata, altrimenti vi farete prendere da spese inutili e non risparmierete nulla. La sovra-esposizione in questo caso vi renderà deboli e se girovegherete senza meta cercando l’ispirazione, in città o sul web, rimarrete bruciati.

In un attimo poi vi troverete in una girandola di siti, sconti, immagini ammiccanti, pop-up e mail sensazionalistiche, con notevole stress e acquisti sbagliati.

I consigli:

– Organizzatevi con una wish-list qualche giorno prima, pensate davvero a cosa vi serve o cosa volete regalare.

– Decidete prima l’importo massimo dedicato alla spesa, un budget insomma.

– Valutare i resi e i reclami perché anche i commercianti on-line possono andare in confusione e magari sbagliare una foto del prodotto, indicare una disponibilità di taglia sbagliata o caratteristiche imprecise.

– Acquistare solo su siti sicuri e conosciuti, hacker online creano in poche ore siti di fantasia con sconti pazzeschi e complice la smania da black friday, sono in molti a cadere nelle trappole.

– Controllare il costo nei giorni precedenti per non farsi fregare dai furbetti che gonfiano i prezzi e applicano sconti fasulli.

– Occhio alle spese di spedizione soprattutto internazionali e ad eventuali costi aggiuntivi alle dogane.

– Se avete già puntato veramente qualcosa, sfruttare on line le prime ore del venerdì, alcuni siti partono dalle 00:01 o dalle 6 del mattino. Se vi interessa davvero qualcosa, sacrificate il sonno e attenzione ai fusi orari sui siti esteri. Per gli acquisti invece non virtuali, molte catene o centri commerciali organizzano delle notti bianche tra giovedì e venerdì, se non volete rischiare di trovare solo xs o xxxl, approfittatene!

Mini-storia

Abbiamo lasciato per ultimo alcune piccole info sulla giornata internazionale dello shopping scontato, qualora vogliate sapere anche qualche curiosità sul perchè i vostri soldi stiano lasciando così velocemente la sede del portafoglio!

La tradizione nasce negli Stati Uniti e si tratta del giorno che segue il Giorno del Ringraziamento di fine novembre e dà non ufficialmente il via allo shopping natalizio.

Due le teorie che circolano sul nome del “venerdì nero”, chi lo fa risalire agli ingorghi del traffico americano per le vendite appunto di Natale subito dopo il Giorno del Ringraziamento, chi per i guadagni dei commercianti che si impennavano velocissimamemnte passando dal negativo ‘rosso’ al ‘nero’

E un po’ come i saldi nostrani, oggi il Black Friday è diventato persino un importante indice economico sui consumi!

Proprio in opposizione al consumismo del nostro tempo, i Fridays for Future hanno assegnato al prossimo sciopero globale per il clima lo stesso giorno del Black Friday, il 29, per dare un valore simbolico forte al movimento ‘green’.

IL BLACK FRIDAY DI TABLET ROMA

Anche Tablet partecipa al Black Friday e dà la possibilità a tutte le società che vogliono acquistare un banner sul nostro sito a farlo con un 20% di sconto sul prezzo di listino, bloccato per un anno! Come fare è semplicissimo, basta inviare una mail a redazione@tabletroma.it con oggetto Black Friday, da oggi fino alle 23:59 di venerdì 29 novembre, con tutti i vostri dati per farvi ricontattare! Entrerete a far parte della nostra famiglia e risparmierete pure!

di Lorenzo Sigillò

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

Immagini Pixabay  appaiono in Creative Commons CC0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.