Corsa dei Santi 2018, la classica del 1° novembre

30 ottobre 2018 | commenti: Commenta per primo |

Corsa dei Santi, 10 km per tutti

© fotoincorsa.com

Corsa dei Santi, sì proprio quelli che la nonna ci arringava “scherza coi fanti ma lascia stare i santi”! E non ci sono comodini a cui sbattere il migliolo o calendari tradizionali da scorrere, gli unici Santi che vedrete il primo novembre saranno quelli che vi aiuteranno nella piacevole sofferenza dei 10 chilometri della undicesima edizione della corsa che si snoda tra San Pietro e il centro di Roma.

Appuntamento ormai fisso del 1°novembre per i runners

Madrina della corsa di quest’anno sarà Fiona May,  l’atleta due volte campionessa mondiale di salto in lungo e tuttora detentrice del record italiano.

Come ogni anno la corsa devolve i proventi ad un progetto benefico e se lo scorso anno si è incentrata sulla sensibilizzazione delle giovani spose indiane, quest’anno l’attenzione è volta alla tratta dei minori in Ghana. QUI tutti i dettagli del progetto dell’impegno dei salesiani nel Child Protection Centre di Ashaiman.

Partenza alle 9:50 praticamente a due passi da San Pietro con la possibilità di gareggiare nella la corsa competitiva di 10 chilometri o anche nella versione non competitiva per chi vuole solo correre in compagnia senza l’assillo di tempo e gara. Per coloro i quali invece vogliono passeggiare per 3 chilometri nel cuore della Capitale, c’è appunto anche questa versione della mini-corsa.

Purtroppo per le iscrizioni alla gara competitiva è ormai tardi, ma per le non competitive, per le quali sarà possibile fino alla mattina del 1 novembre sul posto (online, ora, QUI!).

Il percorso!

Partenza in Piazza Pio XII per poi attraversare, Via della Conciliazione, Via San Pio X ed il Ponte Vittorio Emanuele II. Siamo quindi dall’altra parte del fiume Tevere e si passa per Piazza Pasquale Paoli, Corso Vittorio Emanuele II, Largo di Torre Argentina, Via del Plebiscito fino ad ammirare Piazza Venezia e i Via dei Fori Imperiali.

Si arriva quindi a Via Cavour e poi Via Annibaldi, Via Nicola Salvi, Via Labicana, Via Merulana, per accarezzare Piazza di Santa Maria Maggiore, Via Liberiana e Piazza dell’Esquilino.

Si prosegue e ci si fa belli su Via Nazionale e poi Via Milano, ilTraforo Umberto I e Largo del Tritone fino alle celebri strade di Via Due Macelli, Piazza di Spagna, Via del Babuino e Piazza del Popolo. Piccolo tratto su Via Ferdinando di Savoia e quindi tramite Ponte Regina Margherita si torna dall’altra parte del Tevere per attraversare Via Cola di Rienzo, Via Terenzio, Via Sforza Pallavicini, Via di Porta Castello, Via della Traspontina e arrivare in Via della Conciliazione (altezza Hotel Columbus).

Per la passeggiata di 3km itinerario ridotto ma lo stesso ricco di belle strade da percorrere (Via della Conciliazione, Via Traspontina, Via di Porta Castello, Via Sforza Pallavicini, Via Crescenzio, Via Virgilio, Via Cola di Rienzo, Piazza del Risorgimento, Via Stefano Porcari, Via Giovanni Vitelleschi, Via di Porta Castello,   Via della Traspontina, Via della Conciliazione.

Non ci sono santi, il primo novembre si corre la Corsa dei Santi!

Ritiro pacchi gara

Per i romani  il pacco gara e il pettorale possono essere ritirati da martedì 30 a mercoledì 31 ottobre, dalle ore 10:00 alle 20:00, presso l’Opera Don Guanella in Via Aurelia Antica 446 – nella “Sala del Chiodo”.

Per chi viene da fuori Roma e ne fa richiesta scritta a iscrizioni@corsadeisanti.it, si possono ritirare anche la mattina della gara fino alle 9:30, al Terminal Gianicolo per le 10km e al gazebo di via dei Corridori per la 3km.

La nostra fotogallery della Corsa dei Santi 2017 negli scatti di fotoincorsa.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.