Crespelle Low Carb

7 novembre 2018 | commenti: Commenta per primo |

Crespelle Low Carb, perfette per un pranzo veloce

Oggi affrontiamo la questione “pranzo veloce” , ma nulla vi vieta di usare la ricetta per la cena

Se avrete il tempo di prepararvi le crepe in precedenza, sarete più rapidi di un fast food con il vantaggio di aver fatto del bene a voi stessi invece di aver ingerito carboidrati cattivi e grassi saturi!

Crepelle Low Carb

(dosi per circa 4 porzioni)

Ingredienti:

gr 300 di albume d’uovo (io uso quello in brik)

2 uova intere (circa 120g)

Gr 20 di farina di soia

Gr. 40 Farina di Avena

Un pizzico di sale

Mezzo cucchiaino di curcuma

Spezie e aromi a piacere (semi di cumino, rosmarino, semi di sesamo)

Burro o olio per ungere

8 fette di tacchino arrosto

8 fette di Provola affumicata

Rucola o insalata (opzionale)

Procedimento per le crespelle low carb

Creare con gli ingredienti (eccetto quelli che useremo come farcitura) una pastella fluida aiutandosi con una frusta da pasticcere, scaldare un padellino antiaderente con diametro 22-24cm e, con l’aiuto di un pennellino in silicone, ungere la superficie. Dovreste riuscire a realizzare circa 8 crepes sottili.

Ancora tiepide, farcitele con tacchino, provola e rucola o insalata, piegatele a mo’ di taco, ripassatele rapidamente in padella per far sciogliere un po’ la provola.

Accompagnate da una bella insalata verde o da una verdura ripassata costituiscono un pranzetto gustoso e fantasioso perché stare attenti a ciò che mangiamo non deve essere per forza un sacrificio…

Aspetto le vostre opinioni sulla mia email larosadeldessert@gmail.com.

Alla prossima ricetta di Allenarsi in cucina

di Giorgia Conti – La Rosa del Dessert

Ecco un’altra ricetta proteica

Cookies proteici

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.