Festa degli Animali al Parco dell’Appia antica

16 gennaio 2019 | commenti: Commenta per primo |

Domenica 20 gennaio la Festa degli Animali

Torna la tradizionale Festa degli Animali Domestici e da Cortile del Parco Regionale dell’Appia Antica, complice la ricorrenza di Sant’Antonio Abate.

Il Santo infatti è considerato anche il protettore degli animali domestici, tanto da essere solitamente raffigurato con un maiale che reca al collo una campanella. E’ tradizione nel mondo della Chiesa che il 17 gennaio vengano benedetti gli animali per la protezione del santo.

L’appuntamento

Dalle 10 ci si potrà ritrovare nella valle della Caffarella sul lato della via Latina vicino Largo Tacchi Venturi. L’evento, patrocinato dall’Arsial, prevede fino alle 16 attività educative per bambini con tantissimi animali come conigli, galline, oche, capre presso lo spazio Fattoria Didattica.

Ci saranno inoltre laboratori, come quello dedicato al ciclo della vita e della funzione sociale delle api e per bambini con l’Associazione Dì Natura.

Inoltre stand gastronomici di prodotti tipici della campagna romana, delle aziende a marchio “Natura in campo” e della filiera ovicaprina della regione Lazio.

Le altre attività della 17esima edizione

ore 10:30, 12:30, 14:30, 16:00 attività cinofile dimostrative con l’Associazione Rantaplan

ore 11:00, 13:00 visita guidata alla Cisterna Ninfeo presso l’area giochi Largo Tacchi Venturi

ore 11:00, 15:00 musica e danze della tradizione rurale romana e laziale con l’Orchestra Popolare del Parco dell’Appia Antica

ore 11:30 Messa e benedizione degli animali

ore 12:30 attività di Primo Soccorso con la C.R.I.

ore 13:00 pranzo contadino presso la Casa del Parco con l’Associazione Humus_Onlus e il Comitato per il Parco della Caffarella (si consiglia di prenotare a casadelparco@parcoappiaantica.it)

Altri stand:

Presenti tra gli altri, gli spazi informativi del Parco Regionale dell’Appai Antica, del Cammino Naturale dei Parchi, della Regione Lazio, del Centro Recupero Fauna Selvatica, delle Guardie Zoofile dela Lazio, Emergency, WWF e ProtezioneCivile

Ingresso a Largo Tacchi Venturi, info a puntoappia@parcoappiaantica.it

di Martino Del Volo

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

Immagine dalla pagina Facebook dell’evento

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.