FESTA DEI FOLLI 2018

11 aprile 2018 | commenti: Commenta per primo |

Dal 21 al 25 aprile torna la festa di primavera più pazza che ci sia, con la Festa dei Folli di Corinaldo.

StampaCinque giorni di spettacoli di artisti di strada, mostre, laboratori didattici, mercati artigianali, concerti, pacchetti turistici e una serie di iniziative culturali dedicate a tutte le età, per scoprire un bellissimo borgo, Corinaldo (An), nel cuore delle Marche.

In particolare segnaliamo gli spettacoli itineranti del Gruppo Storico ‘Combusta Revixi’ di Corinaldo, con sbandieratori, musici ed arieri e la Parata della Nazionale Italiana Sbandieratori e Musici LIS, che ha sede proprio nella Città di Corinaldo e in occasione della Festa farà la sua prima uscita ufficiale per la stagione 2018.

Ancora, il 22 aprile, alle 15.00, gli ‘Archi mossi’, la prima marching band composta da un ensemble di viole e violini, interpreteranno brani classici e contemporanei, da Brahms a Michael Jackson, in un intreccio di coreografie, mentre alle 17.30, l’Associazione Montefeltro Vedute Rinascimentali, condurrà il pubblico alla scoperta di luoghi reali corrispondenti agli sfondi di capolavori di Piero della Francesca, Leonardo, Raffaello ed di altri importanti artisti del Rinascimento italiano.

Se siete degli amanti della volta celeste, sabato 21 e martedì 24, da pomeriggio a sera,  si terrà l’evento “Osserviamo il Cielo”, in collaborazione con l’Associazione  N.A.S.A. Nuova Associazione Senigallia Astrofili, con l’allestimento di un punto di osservazione celeste, dove si potrà osservare di giorno il sole con un telescopio particolare e quindi, seguire, il cielo notturno.

crazy-run-featured-1Il 25 aprile, ore 16.00, sarà invece la volta della ‘Crazy Run’, la pazza e divertente gara non competitiva di 5 km. con lancio di polveri colorate, naturali e atossiche. La corsa prenderà il via dal Piazzale del Gioco del Pallone di Corinaldo e costeggierà la cinta muraria di Corinaldo, accompagnata da musica e animazione a cura dello Staff di Radio Arancia Network.

Ricordiamo che la Festa dei Folli è anche dog-friendly, e grazie al benestare e al patrocinio  dell’Associazione Cinofila “Sguinzagliati” di Senigallia, saranno allestite diverse postazioni nel centro del paese e zone limitrofe e installati distributori di sacchetti, ciotole e punti d’acqua per dissetare i nostri amici a 4 zampe.

Non resta che farvi travolgere dalla Follia di Corinaldo, trascorrendo qui un lungo weekend in allegria.

di Barbara Donzella

 

FESTA DEI FOLLI 2018

20170428-festa-folli-2Ingresso Libero


PROGRAMMA

Da sabato 21 a Mercoledì 25 aprile presso la Sala A.Carafoli del Comune, mostra opere artistiche:
“Un Viaggio”
, mostra fotografica e di numerose opere artistiche realizzata da Veronica Janise Conti.
La prima esposizione dei lavori realizzati da Veronica Janise Conti dopo il suo viaggio in solitaria nei Balcani. Fotografie, disegni e l’atmosfera, racconteranno il viaggio intrapreso dall’artista.

Sabato 21 aprile

  • ore 10.00 sino alle ore 20.00 lungo il Corso, Sapori di Primavera, mercatino dell’artigianato e dei prodotti tipici locali;
  • ore 14.00 sino alle 20.00, nel Torrione di Porta del Mercato, laboratori didattici e d’animazioni per bambini;
  • ore 15.00 per l’intero pomeriggio nella manifestazione: “Tanto di Cappello”– Spettacoli itineranti Artisti di Strada, a cura degli artisti Marco Migliavacca e Alberto Fontanella in arte Zaychic;
  • ore 15.00 sino alle ore 23.00 nei pressi del Piazzale del Gioco del Pallone “Osserviamo il Cielo”, in collaborazione con l’Associazione N.A.S.A. Nuova Associazione Senigallia Astrofili;
  • ore 16.00 spettacoli itineranti del Gruppo Storico “Combusta Revixi” di Corinaldo, sbandieratori, musici ed arieri;
  • ore 17.30 Pinacoteca Comunale,presentazione del libro “La Linea Profonda”, a cura dell’autore Matteo Bettini.
  • ore 18.00 Piazzale del Gioco del Pallone, apertura stand gastronomicofino a tarda serata
  • ore 20.00 Piazzale del Gioco del Pallone inizio della 24 ore di “Folle Maratona di Taglio di Capelli”, a cura di Gonario Coiffeur;
  • ore 21.30 Piazzale del Gioco del Pallone, Concerto Live dei “Mortimer Mc Grave”,
  • ore 23.30 Piazzale del Gioco del Pallone Discoteca con DJ Morru;

Domenica 22 aprile

  •   ore 10.00 sino alle ore 20.00 Sapori di Primavera, mercatino dell’artigianato e dei prodotti tipici locali lungo il Corso fino alle ore 20.00;
  • ore 12.00 Piazzale del Gioco del Pallone, apertura stand gastronomico fino a fine serata;
  • ore 14.00 sino alle 20.00, Piazzale Gioco del Pallone, laboratori didattici ed animazioni colorate per bambini a cura del “Tempollifero di Barbara”;
  • ore 15.00 nel pomeriggio, Centro Storico, spettacolo itinerante della Street Band “Archi Mossi”;
  • ore 15.00 per l’intero pomeriggio nella manifestazione: “Tanto di Cappello” – Spettacoli itineranti Artisti di Strada a cura degli artisti Marco Migliavacca e Alberto Fontanella in arte Zaychic;
  • ore 15.30 Parata della Nazionale Italiana Sbandieratori e Musici LIS, lungo il corso cittadino;
  • ore 16.00 fino alle 20.00, lungo il corso e Piazza del Terreno “Gala della Bandiera” con igruppi giovanili, Sbandieratori e Musici della  Lega Italiana Sbandieratori;
  • ore 17.30 nella Sala A.Ciani del Comune di Corinaldo, in collaborazione con l’UNITRE di Corinaldo, Conferenza, “Cacciatrici di Paesaggi”.
    Rosetta Borchia ed Olivia Nesci, fondatrici dell’Associazione Montefeltro Vedute Rinascimentali;
  • ore 18.00 nel Torrione di Porta del Mercato, Concerto della “Zio Rufus Sugar Band”, tributo personalizzato a Zucchero For
  • naciari;ore 21.00 Piazzale Gioco del Pallone Concerto della band “The Lamb”, anni ’80; 

Lunedì 23 aprile

  • ore 19.00 Piazzale del Gioco del Pallone, apertura stand gastronomico;
  • ore 21.00 Piazzale Gioco del Pallone, serata musicale e dialettale “Musica e Parole”, un momento culturale spensierato e divertente, un viaggio nelle nostre radici e tradizioni, insieme alla “Senigallia Blues Band”, a Gent’d’ S’nigaja e a Cittadini corinaldesi, che racconteranno storielle accompagnati da musica blues con testi in dialetto

Martedì 24 aprile

  • ore 14.00 sino alle ore 20.00 Sapori di Primavera, mercatino dell’artigianato e dei prodotti tipici locali lungo il Corso;
  • ore 14.00 sino alle 20.00, Piazzale Gioco del Pallone, laboratori didattici ed animazioni colorate per bambini;
  • ore 15.00 per l’intero pomeriggio nella manifestazione: “Tanto di Cappello” – Spettacoli itineranti Artisti di Strada a cura de “I Circondati”;
  • ore 18.00 Piazzale del Gioco del Pallone, apertura stand gastronomico fino a tarda sera;
  • ore 18.00 Sala A.Ciani del Comune, dal Modena Park a Corinaldo, con Andrea “Cucchia” Innesto, gli appassionati, musicisti, fans, potranno partecipare gratuitamente all’incontro pubblico con il sassofonista e corista di Vasco Rossi. Questo artista vanta un’esperienza trentennale a fianco dela rock star modenese, inoltre ha collaborato con Gianni Morandi, Biagio Antonacci, Patty Pravo, Ornella Vanoni e Loredana Bertè;
  • ore 18.00 sino alle ore 23.00 nei pressi del Piazzale del Gioco del Pallone “Osserviamo il Cielo”, in collaborazione con l’Associazione N.A.S.A. Nuova Associazione Senigallia Astrofili, verrà realizzato un punto di osservazione celeste, in particolare potremo osservare di giorno il sole con un telescopio particolare e quindi di notte, la volta celeste;
  • ore 21.30 Piazzale del Gioco del Pallone, concerto de “Le Bollicine” Vasco Rossi Tribute, con la partecipazione straordinaria di Andrea “Cucchia” Innesto, sassofonista storico di Vasco Rossi, con il quale ha collaborato per trentadue anni;
  • ore 23.30 Piazzale del Gioco del Pallone Discoteca ed Animazione con Billy DJ ;

Mercoledì 25 aprile

  • ore 10.00 sino alle ore 20.00 Sapori di Primavera, mercatino dell’artigianato e dei prodotti tipicilocali lungo il Corso;
  • ore 12.00 Piazzale del Gioco del Pallone, apertura stand gastronomico fino a sera;ore 15.00 per l’intero pomeriggio nella mani
  • festazione: “Tanto di Cappello” – Spettacoli itineranti Artisti di Strada a cura de “I Circondati”;
  • ore 15.00 per tutto il pomeriggio, Centro Storico, spettacolo itinerante della Street Band Treia;
  • ore 16.00 Piazzale del Gioco del Pallone Crazy Run, la pazza e divertente corsa colorata, non competitiva di 5 km.;
  • ore 18.30 Piazzale del Gioco del Pallone, concerto dei “Caduta Libera” Cover Band dei Nomadi, musica e racconti dedicati alla Festa della Liberazione, in collaborazione con l’Associazione Ge.st.o.

 

Hanami a Roma: 4 luoghi dove ammirare la fioritura dei ciliegi giapponesi

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, di foto e testi senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *