Flavia Padovan e le sue mascherine

25 marzo 2020 | commenti: Commenta per primo |
Condividi con i tuoi amici:

Le mascherine di Flavia Padovan

Per non rinunciare a quel pizzico di femminilità…

#MIPROTEGGOMAMIVESTO
Una campagna di raccolta fondi per sostenere l’ospedale Spallanzani di Roma

Molteplici sono le iniziative che in queste ultime tre settimane si stanno sviluppando intorno alla ricerca di fondi per sostenere il nostro sistema sanitario e le strutture ospedaliere che stanno faticando per sopperire alle innumerevoli richieste di aiuto e di ricovero.

A questo proposito, ci fa molto piacere sostenere l’iniziativa di Flavia Padovan, la famosa stilista di abiti da bagno, in favore dell’Ospedale Spallanzani di Roma.

Così lei stessa ci presenta il progetto:

“In un momento di grande emergenza come quello che stiamo vivendo ho pensato di mettere a disposizione la mia esperienza nel settore dell’abbigliamento.
Le mie mascherine non sono un dispositivo sanitario ma rappresentano soltanto una protezione in più per chi le indossa. Non solo, il sorriso è vita!
Non dobbiamo smettere di sorridere e forse neanche rinunciare a un pizzico di femminilità, malgrado tutto.
Ecco perchè ho pensato a queste mascherine dal tocco glam, che possono aiutarci a vederci con occhi diversi; a celare quelle protezioni chirurgiche così importanti, che però immediatamente ci trasportano con la mente alla parola malattia.
Al tempo stesso, indossando questa mascherina regaliamo colore al viso, come la primavera che speriamo arrivi presto per tutti e in tutti i sensi.
Si devono indossare sopra ad una mascherina chirurgica oppure inserendo all’interno una protezione in cotone a trama fitta, se non abbiamo quelle omologate.
Sono realizzate in un tessuto di poliammide con un’alta percentuale di elastomero per renderne performante l’utilizzo.
Sono resistenti ai lavaggi, sterilizzabili con prodotti antibatterici e asciugano in pochissimo tempo.
Possono così essere lavate quotidianamente con prodotti delicati”.
Le mascherine Flavia Padovan nascono con l’obiettivo di aiutare l’Ospedale Spallanzani di Roma in questo momento così complesso, l’intero compenso infatti verrà devoluto alla struttura in beneficenza.
Questo il link allo shop:
Qui in link per le immagini:
a cura della redazione

 

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

Condividi con i tuoi amici:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.