Gadget tecnologici da aver per godervi Pasqua

17 aprile 2019 | commenti: Commenta per primo |

Da sempre il weekend lungo di Pasqua ci ha dato la possibilità di divertirci e passare del tempo all’aria aperto, godendoci il bel clima o gite fuori porta. Attualmente siamo sempre più dipendenti dalla tecnologia e non possiamo di certo fare a meno. I nostri smartphone sono molto più che cellulari, sono macchine fotografiche, nostro collegamento col mondo. Vediamo dunque quali sono i migliori accessori da portare con noi sempre.

Power Bank:

La Power bank o batteria d’emergenza è un accessorio ormai indispensabile anche nella vita di tutti i giorni. Proprio perché i nostri dispositivi hanno mille e uno utilizzi, la batteria ha una durata ridicola. In base all’utilizzo che ne fate, potrebbe durare anche solo mezza giornata, lasciandovi a piedi. Gli attuali modelli di smatphone maggiormente diffusi, hanno una batteria dai 1.000 ai 4.000 mhA. Per questo motivo vi consiglio l’acquisto una power bank di almeno 20.000 mhA, che vi permetterà di caricare anche 5 volte il vostro smarphone. Io personalmente ho un modello indistruttibile dotata anche di pannello solare, resistente agli urti, acqua e con una lampadina al led utile nelle più disparate situazioni. Esistono comunque mille modelli in commercio, in modo da scegliere in base alle nostre esigenze.

Lenti per fotografie:

Durante i viaggi amo fare foto per poter conservare un ricordo delle persone incontrate e dei luoghi visitati. Ormai lo smartphone è in grado di fare bellissime fotografie, alle quali però manca qualche particolare che si può catturare solo grazie a zoom di tipo ottico. In passato solo uno smartphone con questo tipo di ottica è stato prodotto e non è stato valorizzato come meritava. Ora gli appassionati di fotografia hanno un mezzo di più cioè le lenti aggiuntive da montare sul vostro smartphone. Sono semplicissime da montare, dato che le lenti sono montate su delle semplici mollette.

Si può partire dalle lenti semplici fino ad arrivare ai macro, obiettivi che non vi porteranno alla qualità di una macchina fotografica reflex, ma sicuramente in grado di fornirvi un ottimo risultato. Le lenti più gettonate sono:

  • Macro: molto utile per fare foto di particolari piccoli (per esempio un piccolo insetto su una foglia) Queste lenti possono ingrandire gli oggetti inquadrati fino a 10 volte, ad altissima risoluzione, restando ad una distanza trai 2 cm ed i 2,5 cm. Un uso più professionale, permette di fare dei primi piani molto interessanti, sfuocando lo sfondo come fatto da alcune app, in modo del tutto naturale.
  • Fish-Eye: un obiettivo molto adatto per fotografare paesaggi o grandi gruppi, perché in grado di effettuare uno scatto con la visuale fino a 180 gradi. La foto che ne risulta potrebbe essere leggermente ovalizzata, come se si guardasse appunto con l’occhio di un pesce, ecco il motivo del nome di questo obiettivo.
  • Grandangolo: si tratta di un obiettivo che permette di scattare una foto, catturando anche una parte che dall’obiettivo base non si vede. Ne risulta una foto nella quale si vede una porzione molto ampia.

Lettore di e-book:

Per chi come me ama leggere durante il tempo libero, non posso che consigliare un lettore di e-book. In commercio ne esistono a decine, da quelli più economici a quelli più costosi. Potrete ingrandire il testo a vostro piacimento, rendendo meno faticosa la lettura. Le batterie sono decisamente più performanti rispetto ad un tablet, hanno una durata decisamente superiore. Potrete inoltre tenere in memoria tutti i vostri libri preferiti, potrete sfogliarli, caricarli e tenere il segno di dove siete arrivati a leggere.

Un e-book reader è pratico in quanto è sottile, leggero al punto che sarà possibile sfogliarlo utilizzando una sola mano. Inoltre potrete leggere anche al sole, dato che questi dispositivi sono studiati appositamente per avere degli schermi non riflettenti del tutto simili alla carta stampata.

Quando viaggi non sai come organizzare il power bank, le chiavette USB ed i vari cavi? Ecco la soluzione: un organizer perfetto per non perdere più i tuoi accessori.

Organizer per prodotti tech:

Un oggetto estremamente utile è un organizer nel quale contenere tutti i nostri gadget elettronici, caricabatterie, cuffie, ecc. In commercio ne esistono decine da quelli più piccoli e compatti a quelli giganti. Queste confezioni sono utili per avere tutto ordinato e al riparo dagli urti.

Adattatore universale da viaggio

Potrebbe essere molto utile in viaggio, soprattutto se all’estero dato che esistono diversi tipi di prese della corrente. Vi consiglio l’acquisto di un adattatore completo, cioè dotato di tutti i principali adattatori e prese USB. Questo vi aiuterà a caricare anche più dispositivi insieme. Solitamente si presentano come delle scatolette, dove abbiamo una presa da un lato e dall’altro la spina.

di Elide Groppi Munoz

 

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

Immagini Pixabay in Creative Commons CC0

 

Cellulari spia, migliaia di utenti italiani coinvolti

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.