Hanami a Roma 2019: i migliori eventi

21 marzo 2019 | commenti: Commenta per primo |

Hanami a Roma 2019. Dove e quando vedere la fioritura dei ciliegi giapponesi.

ph. Barbara Donzella

In un mondo sempre più frenetico, digitale e iperconnesso, sembra quasi impensabile che uno degli eventi più attesi possa essere la “semplice” contemplazione di un fiore. Ed invece sempre più amanti della natura e del Giappone si stanno appassionando a uno degli spettacoli della natura più belli che ci sia, vale a dire la fioritura dei sakura (ciliegi giapponesi).

Non servono accessori costosi, né cellulari o go pro. Tutto quello che serve è negli occhi di chi guarda. Basta sedersi comodamente sotto questi alberi e darsi il tempo di osservare, lasciandosi ornare da una delicata pioggia di meravigliosi petali rosa pallido.

In Giappone, questo momento di contemplazione (e di festa) è chiamato 花見 Hanami  ed è talmente atteso  che vengono stilati regolarmente dei bollettini meteo, con gli aggiornamenti sulle previsioni di fioritura.

Anche in Italia esistono alcuni posti dove poter ammirare i sakura.

Qui trovate i 4 luoghi, che si trovano a Roma, dove ammirare i ciliegi giapponesi.

Il periodo di fioritura oscilla da metà marzo a inizio aprile e dipende, oltre che da fattori atmosferici, anche dalla specie di ciliegio.

Ad esempio i ciliegi che troverete al Laghetto dell’Eur di Roma (varietà Somei Yoshino), la specie in assoluto più diffusa in Giappone, dall’inconfondibile colore rosa pallido e dai 5 petali,  fioriscono tra metà marzo a inizio aprile, mentre i sakura dell’Orto Botanico di Roma (per lo più varietà Kanzan), dal colore rosa intenso e dai fiori che ricordano piccole peonie, fioriscono tra aprile e inizio maggio.

Ecco i migliori eventi per l’Hanami 2019 a Roma

Laghetto dell’Eur

Il Laghetto dell’Eur è una delle mete più visitate dagli appassionati del Giappone e con la più alta concetrazione di sakura… e di eventi legati all’Hanami.

Tra questi vi segnaliamo:

Hanami all’Eur con LaboHaiku – domenica 7 aprile 2019

Il Circolo letterario Bel-Ami organizza, per domenica 7 aprile, l’evento speciale e gratuito “Hanami all’Eur con LaboHaiku“, inserito nel ciclo di appuntamenti, dal titolo Martedì (di)Versi – Laboratorio di poesia Haiku, dedicato alla forma poetica dell’Haiku (componimento breve giapponese).

A fronte, infatti, di una apparente semplicità formale, scrivere haiku richiede una sensibilità che porti a riconoscere anche nell’oggetto apparentemente più insignificante un valore poetico, con la capacità di racchiudere in pochi versi l’intima essenza delle cose, le verità eterne dell’uomo e della natura.

I poeti, nonché responsabili del ciclo, Antonio Contoli (in arte Fiorenero) e Alessandra Carnovale leggeranno una selezione di haiku dei grandi maestri (Matsuo Basho, Yosa Buson, Kobayashi Issa e Masaoka Shiki), ripercorrendo brevemente le origini di questa affascinante forma poetica essenziale e inviteranno i partecipanti a lasciarsi ispirare dalla natura circostante e scrivere i propri versi.

Appuntamento: domenica 7 aprile, laghetto dell’EUR, accanto al bar Giolitti (Viale Oceania, 90). Ore 10 – 12.

Maggiori informazioni: Hanami all’Eur con LaboHaiku

Prenotazione (obbligatoria): labopoesia@bellami.it

L’evento è gratuito.

Hanami all’ Orto Botanico di Roma – 12, 13 e 14 aprile 2019

ph. Barbara Donzella

ll Museo Orto Botanico della Sapienza Università di Roma, in collaborazione con l’Istituto Giapponese di Cultura in Roma, organizza tre giornate dedicate alla fioritura dei ciliegi presenti all’interno del Giardino Giapponese dell’Orto Botanico.

Il 12, 13 e 14 aprile sarà possibile ammirare la bellezza della fioritura dei ciliegi giapponesi, partecipare a visite guidate per gli adulti, attività didattiche, laboratori di origami per i bambini e molto altro.

L’iniziativa è realizzata con la collaborazione di: Orto Botanico di Napoli, “Ikebana Ohara A.L.U. Study Group”, “Studio Arti Floreali”, “Centro Diffusione Origami”, ” e con il patrocinio della “Fondazione Italia Giappone”

Visite guidate gratuite (no prenotazione): 12 aprile (ore 11, 12, 13, 16, 17); 13 aprile (ore 11, 12, 13, 14:30, 16, 17); 14 aprile (ore 10, 11, 12, 14, 15, 16, 17)

Attività didattiche per bambini gratuite (no prenotazione): 13 aprile dalle 15 alle 18, 14 aprile dalle 10 alle 13. A cura del Centro Diffusione Origami

Cerimonia del tè: 14 aprile (ore 15, 18) a cura del Centro Urasenke

Conferenze: 13 aprile ore 16:30 (F.Tarquini & P.Donato “I segreti dei ciliegi giapponesi: specie, varietà coltivate e dinamiche di fioritura. M.Maovaz, “l’Hanami fra Botanica e Arte”. F.Merlo, R.Muoio “Pensare un Giardino Giapponese……dall’immaginario alla realtà. Un caso di studio realizzato all’Orto Botanico di Napoli“)

Mostre: esposizione di Ikebana a cura di Ikebana Ohara ALU Study Group e Studio Arti Floreali; esposizione di Kakejiku a cura di M.Maovaz

Dove: Orto Botanico di Roma, in Largo Cristina di Svezia, 24

Tariffe di ingresso: intero 8,00 €, ridotto 4,00 € (6-11 anni, 65+ anni, soci FAI), gratis (0-5 anni, diversamente abili, dipendenti e studenti della Sapienza Università di Roma)

Parco dell’Appia Antica  – sabato 13 aprile 2019

ph. evento ufficiale “Hanami – Festa del ciliegio in fiore”

Sabato 13 aprile, alle 10 e alle 14, appuntamento all’ingresso del CREA Centro di ricerca olivicoltura, frutticoltura e agrumicoltura in via di Fioranello 52, all’interno del Parco dell’Appia Antica per l’appuntamento “Hanami, festa del ciliegio in fiore.

Una passeggiata lungo la via fructis, tra alberi di melo, pesco, pero, melograno, fino a giungere al giardino dei ciliegi.

Il tutto grazie alla guida di ricercatori che parleranno di biodiversità e del ciclo vitale delle piante e la domesticazione delle specie da frutto e faranno ammirare le collezioni con 25 specie di piante diverse e altrettante specie selvatiche, tra varietà di piante antiche e moderne per un totale di circa 4700 tipologie diverse.

I più piccoli potranno osservare da vicino il nido del picchio rosso, gli insetti utili e quelli dannosi, la vita degli insetti stecco e altro ancora, in un percorso poliedrico alla riscoperta dei cinque sensi.

Appuntamento: all’ingresso del CREA Centro di Ricerca Olivicoltura, Frutticoltura e Agrumicoltura – sede di Roma in via di Fioranello 52, 00134 Roma, all’interno del Parco dell’Appia Antica.

Due turni: alle ore 10.00 e alle ore 14:00. Percorso di circa km 3.

Info e prenotazioni: parcoappiaantica.eventbrite.it

Quota: Adulti €5,00 – Gratis per bambini fino a 14 anni d’età

di Barbara Donzella

 

Hanami a Roma: 4 luoghi dove ammirare la fioritura dei ciliegi giapponesi

 

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, di foto e testi senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.