Il Karma e le sue leggi

11 dicembre 2020 | commenti: Commenta per primo |
Condividi con i tuoi amici:

Il Karma esiste o non esiste? Tanti ci credono, altri no.

Il Karma è conosciuto come la legge di causa-effetto, ovvero quello che fai sia di bene che di male torna sempre indietro, ed è il principio basilare anche di molte religioni in particolare quelle orientali come il buddismo, l’induismo e altre .

Il Karma non è una forza superiore che decide a posto nostro il bene o il male ma dipende soltanto da noi e dalle nostre azioni, quindi siamo noi che determiniamo il nostro destino in base alle nostre scelte ed è basato su 12 leggi, che più che leggi vere e proprie sono delle lezioni per tenere positivo il nostro Karma, liberarci di qualsiasi negatività e di conseguenza vivere meglio.

1. LA GRANDE LEGGE

E’ la legge che regola tutto il concetto del Karma, ovvero sii tratta della legge di causa-effetto, già conosciuta in Occidente come “quello che semini raccogli”, quindi cercate di comportarvi sempre in modo adeguato perché quello che farete vi tornerà indietro

2. LA LEGGE DELLA CREAZIONE

Bisogna vivere la propria esistenza in maniera attiva, solo così si potrà ottenere quello che si desidera. Perciò, se in questo momento sentite che non vi piace qualcosa della vostra vita agite e cambiatela.

3. LA LEGGE DELL’UMILTA’

Incolpare sempre gli altri di qualcosa che accade direttamente a noi, non ci porterà a nessun risultato , bisogna essere umile e prima di fare qualsiasi cambiamento guardarsi sempre dentro.

4. LA LEGGE DELLA CRESCITA

Non si può desiderare che gli altri cambino o migliorino, se noi stessi siamo i primi a non farlo. Il primo cambiamento da fare è quello in noi stessi .

5. LA LEGGE DELLA RESPONSANILITA’

Siamo noi a determinare il nostro destino mediante le scelte che facciamo ogni giorno. Quindi se accade qualcosa di negativo siamo noi che abbiamo fatto qualcosa per andare verso quella direzione.

6. LA LEGGE DI CONNESIONE

Passato, presente e futuro sono collegati da un filo conduttore. Un Passo conduce all’altro e tutti sono importanti pe raggiungere un obiettivo quindi dobbiamo lavorare duro.

7. LA LEGGE DI MESSA A FUOCO

La legge del focus dice che dobbiamo tenere l’attenzione solo su una cosa.Non è possibile pensare a due cose contemporaneamente.

8. LA LEGGE DELL’OSPITALITA’

E’ arrivato il momento di mettere in pratica ciò che si è imparato

9. LA LEGGE DEL CAMBIAMENTO

Se non ci impegniamo per cambiare le cose, esse continueranno a ripetersi all’infinito. Per cambiarle dobbiamo riflettere sul presente e chiederci cosa vorremmo modificare, solo cosi verranno cose positive mandando via quelle negative.

10. LA LEGGE DEL QUI E ORA

Non si vive nel passato, perché in questo modo ci dimentichiamo di vivere il presente.
Lascia andare via rimpianti e rimorsi e guarda al futuro.

11. LA LEGGE DI PAZIENZA E RICOMPENSA

Quando vogliamo ottenere qualcosa non dobbiamo avere fretta, solo con pazienza e dedizione riusciremo ad ottenere le cose che vogliamo

12. LA LEGGE DI SIGNIFICATO E ISPIRAZIONE

I nostri successi sono il frutto di ogni piccolo passo, delle piccoli e grandi azioni che abbiamo fatto.

di Oriana Orlandi

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

Le immagini Pixabay appaiono in Creative Commons CC0

Forse potrebbe interessarti anche:

Karma Coffee, il caffè con l’anima

Condividi con i tuoi amici:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.