International Marconi Day

24 aprile 2019 | commenti: Commenta per primo |

Celebriamo Guglielmo Marconi al Parco della Scienza di Santa Marinella

Il Parco della Scienza G.Marconi di S. Marinella per l’International Marconi Day organizza un programma che inizierà il 24 aprile con l’inaugurazione da parte del Sindaco Pietro Tidei della mostra fotodocumentaria al Castello di Santa Severa, in collaborazione con ARI Sez. Civitavecchia e Ass. Arma Aeronauitca Ladispoli-Cerveteri, e l’esposizione del modello del Monumento a Marconi, realizzato dai soldati italiani (II GM), nel campo di prigionia in Galles, che sarà poi donato dalla figlia del soldato che costruì il monumento al Comune e collocato nel parco della scienza.

Principessa Elettra Marconi con il Sindaco Tidei

Di seguito il calendario degli eventi:

 

24 Aprile ore 10.00 Castello di S.Severa Sala degli Artisti

Inaugurazione mostra fotodocumentaria

26 aprile ore 10.00 Castello di Santa Severa –  Sala del NOSTROMO

Ospite d’onore la Principessa Elettra Marconi

Convegno “DALLE ONDE DI MARCONI ALLO SPAZIO”, trasmesso in diretta via satellite da JVC-KENWOOD, e per tutto il giorno interviste TV al castello.

Collegamenti con la Nave Costa Venezia in navigazione verso Tokyo dove in collaborazione con l’Ambasciata Giappones presso la S.Sede e JVC KENWOOD, sarà consegnata una lettera della Principessa Elettra all’Imperatore del Giappone in occasione della cerimonia di successione al Trono. Guglielmo Marconi fu ricevuto nel 1933 dall’Imperatore Hirohito che gli conferì la più alta onorificenza di questa nazione e una spada di Samurai del sec. XIV.

Marconi da Santa Marinella per i suoi esperimenti a Torre Chiaruccia si collegava via radio con il Giappone come documentato dai vari libri e giornali giapponesi.

27 aprile ore 9.00 Santa Marinella Parco della Scienza Torre Chiaruccia

Stazione Radio Kenwood CSMI, collegamenti coi radioamatori di tutto il mondo a cura della Sez. Ari Civitavecchia e i ragazzi dello YOTA ITALIA.

30 Aprile ore 9.30 Santa Marinella Parco della Scienza Torre Chiaruccia

OPEN DAY SCUOLE partecipano gli studenti dell’Ist. Comprensivo di S.Marinella

Collegamenti Radio con le truppe italiane all’estero a cura dell’11° Rgt Trasmissioni di Civitavecchia con il loro mezzo VM RADIO

Cerimonia di donazione al Comune di S.Marinella del modello del monumento a Marconi.

3 Maggio Castello di Santa Severa – Sala Innovation Lab

Convegno IL PARCO DELLA SCIENZA G.MARCONI AL SERVIZIO DEL TURISMO nel comprensorio del Porto Crocieristico di Civitavecchia, Aeroporto Fiumicino, Castelli di S.Severa, Autostrada Roma Cerveteri Tarquinia.

Partecipa la Classe del 1° Liceo Scientifico Scienze Applicate ITIS G.MARCONI (Civitavecchia)

 

Messaggio della Principessa Elettra Marconi all’Imperatore del Giappone

La Costa Venezia salpata da Trieste (8 marzo 2019) nella sua crociera inaugurale con destinazione Tokyo, con a bordo l’Ufficiale radioamatore Luca Clary trasporta un radiogramma affidatogli dalla Principessa Elettra Marconi. In occasione della cerimonia di abdicazione dell’Imperatore Akihito, figlio di Hirohito, di fine aprile e dell’ingresso della nave Costa Venezia nel porto di Tokio alla vigilia di tale evento, uno speciale messaggio della Principessa Elettra Marconi sarà consegnato all’Imperatore, in ricordo della visita di suo Padre Guglielmo nel 1933.

Un commovente manoscritto che lega nuovamente la famiglia Marconi, l’Imperatore del Giappone, e i radioamatori di tutto il mondo. L’iniziativa è nata da un’idea di Luca Clary, ufficiale e appassionato radioamatore italiano – call sign: IW7EEQ – che presta servizio a bordo della nave Costa Venezia e in collaborazione con lo Science Park G. Marconi di Santa Marinella (Torre Chiaruccia), il prof. Livio Spinelli (consigliere della Principessa Elettra), il prof. Ing. Gianni Cancellieri del CReSM Centro Marconi e JVCKENWOOD per logistica e apparato radio.

Alcune righe del messaggio:

“Maestà Imperiale,

                        sono la Principessa Elettra Marconi, figlia del premio Nobel Guglielmo Marconi, inventore della RADIO, che nel 1933 ebbe il grande privilegio di essere ricevuto nella Sala del Trono da Suo Padre, Sua Maestà Imperiale Hirohito.

                        Sua Maestà Imperiale volle esprimere grande ammirazione per mio Padre tanto da conferirgli la più alta Onorificenza che uno straniero possa ricevere: il Gran Cordone dell’Ordine del Sol Levante…(continua)”

Tokio 17 novembre 1933. Il premio Nobel per la Fisica Guglielmo Marconi ricevette, dalle mani del Ministro delle Comunicazioni giapponese, la più prestigiosa onorificenza concessa dall’Imperatore Hirohito ai cittadini stranieri: il “Grande Cordone dell’Ordine del Sol Levante”.

La Tribuna Illustrata (31 dicembre 1933) ”Guglielmo Marconi recandosi a visitare Tokio la tomba del defunto Imperatore Meiji, ha compiuto la cerimonia di rito, lavandosi le mani con l’acqua purificata dei sacerdoti sintoisti”

Il messaggio della Principessa Elettra Marconi all’Imperatore Hirohito sarà letto in diretta streaming il giorno 26 Aprile 2019 durante la “Giornata Marconiana” presso il Castello di Santa Severa (Roma).

 Emperor Hirohito received us in a dignified manner in the throne room. Speaking in English, he expressed his great admiration for Guglielmo Marconi and conferred on him the highest honour of his country: The Grand Cordon of the Order of the Rising Sun, a decoration ornamented with beautiful enamels in which red and white predominated. Guglielmo was proud and happy to receive this recognition which few people had the honour to possess in 1933. The Emperor also presented him with a magnificent antique Samurai scimitar dating back to the 14th century with a very thin sharp blade.”

16th Oct. 1933 [MY BELOVED – MARIA Cristina Marconi]

 

 

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.