LIPU Ostia. I successi 2019

15 gennaio 2020 | commenti: Commenta per primo |
Condividi con i tuoi amici:

Per la LIPU Ostia un 2019 ricco di successi!

Si è da poco concluso un 2019 ricco di grandi risultati per la Lipu Ostia, con una mole incredibile di attività portate avanti, grazie ad uno straordinario gruppo di volontari, sostenuti con affetto dalla popolazione locale.

Specchio di questa realtà decisamente positiva è stata l’affollata Assemblea annuale dei soci Lipu Ostia, con oltre 120 presenti, che hanno partecipato con interesse ai lavori che hanno avuto luogo sabato 7 dicembre presso il centro visite Mario Pastore del Centro Habitat Mediterraneo Lipu Ostia.

Assemblea annuale Lipu Ostia – foto di Franco Baccelli

Dopo l’introduzione del Delegato Lipu Ostia Giancarlo Polinori e del Vice-Presidente Lipu – BirdLife Italia Alessandro Polinori, hanno avuto luogo i saluti istituzionali dell’assessore all’Ambiente del X Municipio Alessandro Ieva e del capo segreteria del Ministro dell’Ambiente Fulvio Mamone Capria.

Uno dietro l’altro hanno poi avuto luogo interventi riguardanti le tante attività portate avanti dalla Lipu nel territorio e non solo.

Vincenzo Trezza, coordinatore del Gruppo dei Birdwatchers Lipu Ostia, ha presentato le numerose attività di formazione e sul campo portate avanti per la promozione del Birdwatching, tra cui un corso, che sarà ripetuto anche a partire dal mese di febbraio. A seguire è stata la volta del Consigliere nazionale Lorenzo Nottari, che ha illustrato le tante iniziative di educazione ambientale organizzate dalla Lipu nell’area romana, dal centro storico, sino ad alcune aree verdi e parchi più periferici.

Subito dopo, il coordinatore nazionale della vigilanza venatoria volontaria Luca Demartini, ha coinvolto i presenti con immagini toccanti, riguardanti la recente operazione anti bracconaggio denominata “Recall” (portata avanti insieme ai Carabinieri Forestali) e la collaborazione ad importanti interventi per il contrasto dell’uccellagione, di rilevanza nazionale.

Schiribilla al CHM Lipu Ostia – foto di Marco De Silvi

A seguire Alessandro Polinori, in qualità di Responsabile del CHM Lipu Ostia, ha illustrato le numerose iniziative promosse dalla Lipu nell’ambito dell’oasi lidense e nel territorio del Litorale Romano, tra educazione ambientale e recupero fauna, conservazione della biodiversità, attività legate al Parco Pasolini, eventi di sensibilizzazione e di volontariato Lipu.

È stata poi la volta del gradito ospite Andrea Somma, giovane consigliere nazionale Lipu giunto dalla Toscana, che ha illustrato l’impegno della Lipu nell’importante movimento dei Fridays for Future, segnalando preziose ricerche nel campo dei cambiamenti climatici e quanto i singoli e la Lipu stessa possano fare in un settore così importante per il futuro del nostro pianeta, partendo dalla quotidianità e dalle modalità di organizzazione di un semplice evento realmente “sostenibile”.

Garzetta al CHM Lipu Ostia – foto di Arianna De Rossi

Successivamente, è stata la volta della scrittrice e giornalista Stefania Divertito, che ha presentato il libro “Chernobyl- Italia”, un lavoro estremamente interessante, che vuole stimolare alla riflessione su un tema di grande attualità, per non dimenticare quanto accaduto ormai decenni fa e sottolineare il grande contributo dato dall’Italia ad esempio nell’ambito dell’accoglienza dei bambini di Chernobyl.

Sul finire dell’assemblea, si è provveduto alla consegna dei premi “Zigoli d’Oro”. Quest’anno gli ambiti premi sono andati a quattro volontari, ovvero a Franco Baccelli, alle giovani upupe Rachele Bernardini e Damiano Costantini, alla giovanissima Ylenia Ardita ed all’ospite Daniela Taliana, Presidente di Spazi all’arte, che si è contraddistinta per l’opera di valorizzazione del territorio.

Al termine un gustoso buffet bio e veg km 0 ha rappresentato un piacevole momento di socializzazione.

Un pomeriggio ricco di emozioni, peraltro inserito in una due giorni di campagna Lipu “Un Natale per la Natura”, durante la quale, i banchetti presso il Porto Turistico di Roma, hanno visto andare velocemente esauriti i prodotti bio distribuiti a sostegno delle attività dell’associazione.

Alla scoperta dell’oasi – foto di Roberta Aloi

Un’assemblea che ha restituito l’immagine di un’associazione in grande salute, sia a livello nazionale (con notevoli successi conseguiti in tutti i campi), che locale, con oltre 500 iscritti alla sezione di Ostia, circa 800 animali selvatici recuperati dal CHM Lipu Ostia e consegnati al Centro Recupero Fauna Selvatica Lipu Roma, oltre 18.000 ore di volontariato lidense, circa 20.000 visitatori ed importantissime presenze ornitologiche in oasi (marangoni minori, tarabusi, schiribille, svassi piccoli, spatole, morette tabaccate, fenicotteri rosa e molto altro ancora), insieme ad una mole di attività in continua crescita.

Fenicottero Rosa al CHM Lipu Ostia – foto di Franco Baccelli

Una serie di splendidi risultati, che, per il bene dell’ambiente, degli animali e dei cittadini del territorio, si intende ulteriormente migliorare nel corso dell’anno appena iniziato.

Alessandro Polinori
Vice Presidente Lipu – BirdLife Italia
Responsabile Centro Habitat Mediterraneo Lipu Ostia

 

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

Condividi con i tuoi amici:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.