Living Coral colore del 2019

30 gennaio 2019 | commenti: Commenta per primo |

Per Pantone il Living Coral è il colore del 2019

Pantone Color Institute è un’azienda statunitense che si occupa principalmente di catalogazione e identificazione dei colori. Acquistata nel 2007 dal colosso americano X- Rite, con quest’ultimo ha decretato una sorta di monopolio per quanto riguarda l’identificazione dei colori per uso grafico.

La Business Unit di Pantone si propone come consulente alle aziende, che operano nel settore della moda e non solo, per aumentarne l’identità visiva del marchio e dei prodotti. Lo fa attraverso previsioni di tendenze stagionali. Infatti, dal 2000, Pantone Color Institute proclama, ogni anno, il colore che farà da protagonista per la futura stagione.

Il “Color of the year” influenza i designer dei diversi settori, quali l’abbigliamento, l’arredamento, il design industriale, il packaging e la grafica, nella la progettazione delle creazioni dell’anno successivo. Per scegliere quale sarà il colore dell’anno, questa società fa un’accurata analisi delle tendenze, che può includere i prodotti dell’industria dell’intrattenimento, film, raccolte d’arte, moda, design, destinazioni di viaggi, nuovi stili di vita, come anche influenze che possono derivare dalle nuove tecnologie, dai nuovi materiali, dalle piattaforme di social media e persino da eventi sportivi che catturano l’attenzione mondiale.

Per questo 2019 il colore scelto è il Living coral, un rosa-arancione con un sottotono dorato che ammorbidisce ed energizza il tutto. Pantone lo ha definito così: “in risposta all’attacco della tecnologia digitale e dei social media che si integrano sempre più nella vita quotidiana, l’individuo è alla ricerca di esperienze autentiche, che gli consentano connessione e intimità. Socievole e vivace il Living Coral incoraggia l’attività spensierata, simbolizza l’innato bisogno di ottimismo che c’è in tutti noi” ed “evoca come le barriere coralline offrano riparo a un caleidoscopio di colori diversi”.

Ma come inserire questa vivace tonalità all’interno delle nostre case?

Ecco qui qualche suggerimento.

Vivace benvenuto

Questa colorazione calda e confortevole può essere utilizzata per ravvivare le pareti di un ingresso o un portone d’entrata, donando un vivace benvenuto a chi entra. Ma non fatevi spaventare dalla sua vivacità, è pur sempre tenue e delicata.

Tramonto in una stanza

Per chi voglia inserire un po’ di colore senza sovraccaricare eccessivamente un ambiente, può pensare di utilizzare il “Living coral” per dipingere il soffitto della stanza.

Abbinamenti irresistibili

Per esaltare un colore o un determinato arredamento, il suggerimento è quello di metterlo a contrasto con un altro colore altrettanto vivido. Il “Living coral” si sposa alla perfezione con tutte le colorazioni che rimandano al mare, quindi via libera al turchese, al blu e al verde acqua.

Dettagli in evidenza

Il colore può essere utilizzato anche per esaltare o mettere in evidenza le caratteristiche di un determinato elemento, che sia architettonico o di arredo; e questa tonalità vivace è al contempo confortevole e perfetta per mettere in evidenza senza esagerare.

Accenti energetici

Se un’intera parete dipinta o un mobile colorato vi sembravo un impegno eccessivo, scegliete di inserire questo colore nel vostro decor con particolari o piccoli accessori. Ma per chi vuole osare un po’ di più, può scegliere il “Living coral” anche per divani, poltrone, librerie, ecc.. Soluzioni, queste, capaci di catturare l’attenzione su quell’unico elemento senza appesantire l’ambiente.

Un pavimento di coralli

Se volete risvegliare un ambiente un po’ impersonale, una soluzione potrebbe essere quella di optare per un pavimento colorato. Con il “Living coral” darete un aspetto completamente nuovo, ottenendo un’atmosfera fresca e rilassante.

Lasciare il segno

Trasformare una parete bianca in un punto di interesse è possibile dipingendo una sola porzione di muro, che darà all’ambiente un look più contemporaneo ed accattivante.

La vivacità è servita

Portare la vivacità nelle nostre tavole è negli ultimi tempi una tendenza sempre più in voga. Le riviste, i social, le vetrine sono ormai sempre piene di spunti deliziosi. E’ questo colore, che, a mio avviso, ben si sposerà con gli accessori della la tavola, i tessuti, e le decorazioni, facendo, credo, da protagonista nelle nostre mise en place estive.

di Alessandra Lino, architetto

Creativa Seriale

 

 

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.