Menopausa, non più un tabù!

13 giugno 2018 | commenti: Commenta per primo |

Menopausa, un argomento tabù, evitato fino a che non tocca a te !

Analizziamo gli aspetti più profondi ed intimi e vediamo la correlazione tra alcuni inestetismi e la menopausa.

A volte viene tutto semplificato e banalizzato a delle vampate di calore, come se fosse l’unico sintomo.

Per quanto sia un evento fisiologico, raramente si tiene conto di quanto sia importante intervenire in modo corretto per tenere sotto controllo i molteplici effetti e per prevenire alcuni disturbi fastidiosi.

I cambiamenti ormonali che si verificano in particolare e il crollo della produzione di estrogeni possono avere un impatto fortissimo non solo a livello mentale ma soprattutto a livello fisico e fisiologico sulla pelle.

menopausa

Quando si parla di pelle molto persone pensano subito a quella più esposta: il viso.

Ma rughe, idratazione e cedimenti non riguardano solo guance e collo ma anche braccia, cosce e ginocchia.

Un disturbo comune è quello di vedere che i vestiti diventano sempre più stretti, soprattutto a livello della vita questa pancetta di mezza età a cui è stato dato il nome di menopot: ventre da menopausa!

La sensazione che si avverte di aumentare di peso e di vedere modificato le nostre curve è una realtà e non è frutto di immaginazione.

Questa riduzione degli estrogeni ha effetti negativi proprio sulla distribuzione del grasso. Inoltre è stato dimostrato proprio come le donne in menopausa durante la notte abbiano alti livelli di cortisolo. Questi alti picchi di cortisolo influenzano negativamente il sonno agendo sullo stress che a catena interviene sul trattenimento del grasso. In questo periodo avvengono grossi cambiamenti nel corpo di una donna proprio a causa della diminuzione degli estrogeni, infatti anche chi in passato non ha mai avuto problemi con pancia e fianchi può trovarsi con l’accumulo di grasso nei punti sbagliati!

È importante in questa fase prendersi cura del proprio corpo, coccolarsi e prendersi il tempo giusto per affrontare al meglio questo momento così delicato.

Cosa possiamo fare e come possiamo intervenire per contrastare questo aumento di peso e recuperare un buon livello di salute, fisico e mentale?

menopausa2-e1499874991613

Ecco alcuni punti chiave da tenere in considerazione

MANGIA SANO

Fondamentale partire da una sana alimentazione, il cibo è nostro alleato. Scegli alimenti di qualità, riduci il consumo di cibi raffinati, preferendo le farine integrali. Elimina tutto ciò che apporta calorie senza nutrienti come merendine e bevande zuccherate. MANGIA frutta e verdura almeno 5 colori diversi al giorno. Bere almeno 2 litri di acqua al giorno ci aiuterà a depurare e drenare il corpo

MUOVITI

L’ATTIVITÀ FISICA, oltre alla salute delle catene muscoloscheletriche, ha un forte impatto su molti fattori ormonali, ricoprendo un ruolo fondamentale nella menopausa.

BEAUTY ROUTINE

Per conservare più a lungo la tua pelle è fondamentale dedicargli qualche minuto al giorno con semplici gesti: detersione, scrub e idratazione non debbono mai mancare.

Ovviamente ci sono azioni e migliorativi anche per chi ormai è già in menopausa.

Come abbiamo visto il crollo ormonale influenza tantissimi fattori, e non possiamo trascurarne nessuno se vogliamo parlare di rimessa in forma del corpo.

Nel nostro centro nulla viene tralasciato. Quando parliamo di antiaging è fondamentale avere chiaro su cosa bisogna intervenire per avere successo su un corpo.

Il nostro centro è specializzato da anni con un metodo esclusivo per rimodellare il corpo senza stress ed in totale relax!

Se vuoi saperne di più vieni a provare il nostro welcome body evolution 2 ore di puro benessere

Ritroverai subito

  • Silhouette affinata
  • Addome più piatto
  • Gambe drenate e leggere

di Marina Grappasonni – Masi Estetica

 

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.