Mezzemaniche al pesto di barbabietola

20 marzo 2019 | commenti: Commenta per primo |

Mezzemaniche al pesto di barbabietola, crema di gorgonzola e scagli di mandorle

 

Ingredienti per quattro persone

400 g di pasta corta mezze maniche

250 g di barbabietola cotta al vapore
olio extravergine di oliva
uno spicchio di aglio
100 g di parmigiano grattugiato

60 g di pecorino romano

Scaglie di mandorle per decorare

Foglioline di acetosa venata rossa
sale e pepe

 

Per la crema di gorgonzola

gorgonzola dolce 150 g

panna liquida 150 ml

150 ml di latte

 

Procedimento per la crema al gorgonzola

Tagliate il gorgonzola a dadini.

In un piccolo pentolino scaldate la panna liquida e il latte, appena accenna il bollore aggiungete il gorgonzola, abbassate la fiamma e mescolate bene.

I pezzetti di gorgonzola inizieranno a disfarsi.

Continuate a mescolare fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.

Preparazione

Affettate sottilmente lo scalogno.

Nel frattempo tagliate a cubetti le barbabietole già lesse.

Mettete a soffriggere lo scalogno insieme allo spicchio di aglio in un tegame, quindi unite la barbabietola. Fate insaporire bene il tutto, regolate di sale e pepe.

Quando le barbabietole saranno insaporite versate il tutto in una bacinella, aggiungete le scaglie di mandorle, il parmigiano e il pecorino. Frullate il tutto con un mixer da cucina, fino a ottenere un pesto liscio e omogeneo. Nel frattempo mettete a lessare la pasta in acqua bollente salata, scolatela al dente direttamente in padella con il pesto e amalgamate il tutto.

 

Composizione del piatto

Impiattate la pasta al pesto di barbabietola in un piatto a fondina, decorando con la crema di gorgonzola, scaglie di mandorle e foglioline di acetosa venata rossa.

 

Ricetta dello Chef Davide Sagliocco

 

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.