Milano Fashion Week: Ermanno Scervino

1 marzo 2020 | commenti: Commenta per primo |

Milano Fashion Week: Ermanno Scervino Fall/Winter 2020

La sfilata di Ermanno Scervino autunno/inverno 2020 è una perfetta fusione di sensualità e contemporaneità: sulla passerella sfilano uno dopo l’altro capi dal mood sofisticato che ci rimandando ad un’atmosfera raffinata ma attuale.

Una palette principalmente composta da bianco e nero, quella utilizzata per questo 2020, che si destreggia tra abiti dal taglio femminile e seducente: dolcevita abbinati a longuette, vestiti in pelle scura resi più raffinati da ricami e cappotti dalla silhouette che mette in risalto le forme; grande importanza viene data anche ai ricami a contrasto, che fanno da leit motiv su maniche e fondo di cappotti, mantelle e dolcevita.

La donna di Scervino

Scervino veste una donna elegante ma allo stesso tempo emancipata: una boss woman che indossa completi sartoriali in una palette color block che va dal bianco all’oro brillante, fino ad arrivare al velluto rosso e al nero.
Anche il leopardato fa la sua comparsa su blazer, cappotti e dolcevita.

Gonne e abiti impreziositi da pailettes, piume, tull e ricami diventano protagonisti sulla passerella in un turbinio di trasparenze, lingerie a vista ed effetti vedo- non- vedo che culminano in sensuali vestiti a sottoveste, rimandando all’heritage della casa di moda.

Gli accessori

L’uso degli accessori è limitato in quanto gli abiti parlano e rubano la scena da soli: spiccano cinture che segnano il punto vita, disegnando la silhouette, stivali in pelle fino al polpaccio e l’accostamento calzino in filo lamè fino al polpaccio e scarpa col tacco.

di Marta Boraso

foto © di Anna Antonelli

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

Forse può interessarti anche:

Milano Fashion Week e Coronavirus, la situazione

Condividi con i tuoi amici:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.