Oltreverde, un aperitivo speciale nel trevigiano

5 giugno 2019 | commenti: Commenta per primo |

Oltreverde: la natura oltre il divertimento sostenibile

“Esistono ancora le mezze stagioni?”
Se questa è la domanda che più vi ha attanagliati nell’ultimo periodo ed una vocina dentro di voi inizia a mettervi la pulce all’orecchio circa le condizioni dell’ambiente che ci circonda, beh, allora siete nel posto giusto e con Oltreverde cerchiamo di darvi una risposta.

Tablet Roma, difatti, è lieto di presentare un’iniziativa totalmente green e sostenibile nata nel trevigiano, a San Polo di Piave: stiamo parlando di “Oltreverde – Aperitivo nella natura”.

L’aperitivo nella natura

Giunto oramai alla sua terza edizione consecutiva, Oltreverde è la perfetta rivisitazione del classico aperitivo domenicale che punta, però, a sensibilizzare ed informare i partecipanti in merito alle più originali e differenti soluzioni utili a proteggere la natura; il tutto, naturalmente, all’insegna del divertimento!

L’evento germoglia fra i maestosi alberi del Parco Gambrinus, area verde dell’omonimo ristorante che si occupa di curare la parte culinaria dell’aperitivo, la quale “pesca” minuziosamente le proprie ricette direttamente dalla vicinissima sorgente del fiume Lia.

L’obiettivo è, per l’appunto, la creazioni di piatti eseguiti ad opera d’arte arricchiti da uno spirito etico e sostenibile; proprio per questo il Ristorante Gambrinus si affida ad uno Chef che, in passato, ha dimostrato di sapere il fatto suo persino nelle più conosciute trasmissioni televisive. Eh sì, immaginate bene, sto parlando proprio di Masterchef !

Ma Oltreverde non si “limita” di certo a questo.

Compagno fedele delle domeniche estive, infatti, offre in ogni data un mix differente ed originale di cultura, arte e musica legate da un unico comune denominatore: l’ecosostenibilità.

Per la tanto attesa stagione 2019, la manifestazione prevede un esclusivo eco-viaggio nel tempo: ogni data sarà caratterizzata da esibizioni, esposizioni e soprattutto dalle influenze musicali che hanno accompagnato e reso uniche le annate dell’ultimo secolo, il tutto presentato in chiave totalmente innovativa e sorprendente.

Si viaggerà dagli anni ’30 al 2000, ma una data in particolare sembra suscitare particolare attenzione.

Di cosa sto parlando? Dell’originalissima “Festascalza”! Simbolo iconico dei rivoluzionari anni ’70, l’aperitivo scalzo, punta a creare un vero e proprio contatto fra chi vi partecipa e l’immancabile Madre Natura, ispirandosi al Re di tutti i festival, quello di Woodstock.

Una sorta di vero e proprio brindisi, in bicchieri (eco)logicamente biodegradabili, fra l’uomo e l’ambiente nel suo aspetto più reale.

Insomma, se oltre ad un po’ di sano e meritato relax, avete a cuore il rispetto e la cura ambientale, Oltreverde sembra essere proprio l’evento che stavate aspettando.

Una meravigliosa occasione per far rifiorire, con il sorriso, l’attenzione per il verde che ci circonda e per riscrivere assieme tutte le sue mille vivaci sfumature!

Proprio per questo, il colpo di scena della stagione 2019, sembra essere proprio il nuovissimo gadget a tema sorprendentemente green: le matite coltivabili.

No, questa volta non si tratta di un refuso, avete letto bene; si tratta infatti di bellissime matite realizzate in legno naturale contenenti, proprio sull’estremità finale, un piccolo seme che diventerà il vostro mozzicone da piantare e coltivare con cura, come una qualsiasi altra pianta.

Salvia, Coriandolo, Timo, Basilico, ce ne sono per tutti i gusti.

Curiosi di poterne provare almeno una? Non vi resta che seguire la Pagina Facebook, Instagram e rimanere aggiornati su tutte le prossime date e novità, tutte da scoprire, ad “Oltreverde – Aperivio nella natura”!

di Paola Martin Rosset

foto © Oltreverde

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

 

Ostia Clean-up. L’intervista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.