Più Libri Più Liberi. Una Nuvola di parole

30 novembre 2018 | commenti: Commenta per primo |

Anche quest’anno la bellissima Nuvola di Fuksas all’Eur torna ad ospitare Più Libri Più Liberi, l’unica fiera dedicata all’editoria indipendente.

Più libri più liberiMercoledì 5 dicembre si inaugura la 17a edizione di Più Libri Più Liberi, la Fiera Nazionale della Piccola e Media editoria che, sino a domenica 9 dicembre, ospiterà 511 editori, provenienti da tutta Italia e dall’estero e 650 appuntamenti tra: incontri con gli autori, dibattiti, lezioni gratuite, reading e musica.

Per cinque giorni, nella splendida cornice del Roma Convention Center, La Nuvola, i professionisti del settore e i librofili potranno trovare il meglio dell’editoria, quella di qualità che, spesso, fatica a trovare una collocazione sugli scaffali delle librerie, vuoi per una questione di marketing o di semplice sopravvivenza di quest’ultime.

Una mostra-mercato con oltre 60mila titoli.

ph. Barbara Donzella

Ce ne sarà per tutti i gusti e per ogni genere, dalla letteratura, alla storia, passando per la filosofia, i graphic novel  e la fotografia, a cui sarà dedicata anche un’area apposita, l’Arena Photo/Book Cloud, che ospiterà la maggior parte degli incontri sul tema, come la presentazione del catalogo della mostra dedicata alla fotografa Lisetta Carmi al Museo di Roma in Trastevere, con Claudio Corrivetti e Giovanni Battista Martini (6 dicembre, alle ore 16:00).

Filo rosso della diciassettesima edizione sarà “Per un nuovo Umanesimo”, con la volontà di rimettere al centro del dibattito l’essere umano, i suoi diritti e la sua dignità, dove humanitas sta a significare un profondo senso di solidarietà fra le persone e la consapevolezza di una comune appartenenza al genere umano.

Più Libri Più Liberi: gli ospiti

Il tema di quest’anno sarà declinato, durante la manifestazione, con grandi speech e incontri.

Primo importante ospite sarà lo scrittore e drammaturgo israeliano Abraham Yehoshua che dialogherà con Leonetta Bentivoglio, durante l’incontro “Così vicini, così lontani”, in una meditazione sull’identità e sull’amore (5 dicembre, alle ore 18:45, sala La Nuvola).

Seguiranno lo statunitense Joe R. Lansdale (6 dicembre, alle ore 10:30, sala La Nuvola) e lo scrittore e poeta dissidente camerunense Patrice Nganang, che presenterà il suo libro La stagione delle prugne (8 dicembre alle ore 15:00, sala Vega) con Annalisa Camilli.

Grande attesa c’è anche per la presenza di Michael Dobbs, autore della trilogia di House of cards, dalla quale è stata tratta l’omonima serie televisiva di grande successo che, nella sala La Nuvola, presenterà la sua nuova opera Il giorno dei Lord, primo capitolo di un nuovo ciclo fantapolitico (7 dicembre, alle ore 19:00).   

Tantissimi anche gli scrittori italiani, che presenteranno al pubblico le proprie novità.

Andrea Camilleri sarà l’ospite d’onore della presentazione del volume di Salvatore Silvano Nigro La funesta docilità, un’appassionata inchiesta sui Promessi Sposi (9 dicembre, alle ore 18:00, alla sala La Nuvola).

La poesia sarà, invece, protagonista dell’appuntamento con Edith Bruck, in cui l’autrice presenterà il suo volume Versi vissuti. Poesie (1975-1990), con Michela Meschini e Rosa Maria Borraccini (7 dicembre, alle ore 11:30, sala Giove).

Domenica 9 dicembre un altro evento imperdibile legato alla poesia sarà L’infinito sulla Nuvola, a cura di Paolo Di Paolo, un incontro su Leopardi con Piera degli Esposti, Biancamaria Frabotta, Marco Lodoli, Flavia Mastrella e Antonio Rezza e i contributi video di Dacia Maraini, Nada, Vittorio Storaro e Giuseppe Cederna (9 dicembre, alle ore 17:30 in sala Polaris).

E ancora, attualità, politica e una nutrita selezione di opere e incontri a tema più strettamente storico, filosofico e letterario, come ad esempio l’interessante presentazione dell’edizione integrale, in nove libri, di Homo sacer  del filosofo e scrittore Giorgio Agamben, con Andrea Cortellessa.

Denso anche il calendario dedicato al genere graphic novel. Tra i tanti appuntamenti, segnaliamo quello con Zerocalcare, che parlerà della prima mostra a lui dedicata al museo Maxxi di Roma, dal titolo “Scavare fossati – Nutrire coccodrilli” e visitabile sino a marzo 2019 (6 dicembre, alle ore 18:30, sala Marte).

E, poi, le presentazioni di Cinzia di Leo Ortolani, con Licia Troisi e Michele Foschini (8 dicembre, alle ore 11:30, sala Polaris) e Negativa di Alessandro Baronciani con Caterina Marletti (9 dicembre, alle ore 16:00, sala Sirio).

Inoltre, a partire da giovedì 6 dicembre, nello spazio Arena, tutte le mattine, si terrà un panel dedicato alla grafica e all’illustrazione. Tra gli ospiti LRNZ (Lorenzo Ceccotti), Emiliano Ponzi e Angelo Rinaldi, insieme anche alla Scuola Romana dei Fumetti con Massimo Rotundo e i disegnatori Eugenio Sicomoro, Arianna Rea, Stefano Santarelli, Alessandro Ruggieri e Claudio Bruni.

Una programmazione tutta speciale attenderà i più piccoli che avranno a disposizione lo Spazio Ragazzi, un’area di 400 mq, in cui potranno giocare e sperimentare con visite guidate, incontri, laboratori, letture ad alta voce ed esposizioni di illustratori.

Più libri più liberi: Info

Dove

Più libri più liberi si trova all’Eur, nella Nuvola di Fuksas, Roma Convention Center, La Nuvola, in Viale Asia 40.

Date e orari

Da mercoledì 5 a domenica 9 dicembre 2018 dalle 10 alle 20.

Come arrivare

In auto – uscita n. 26 (Roma Eur) del Grande Raccordo Anulare in direzione centro città, proseguire per circa 3 km fino all’incrocio con Viale Asia (sulla destra).  In treno – dalla stazione Termini prendere la Metro B direzione Laurentina, fermata EUR Fermi. Dalla fermata, 5 minuti a piedi seguendo Viale Shakespeare fino all’incrocio con Viale Europa.

Biglietti

Intero: 10 €

Convenzionato: 8 € (possessori di biglietto Atac vidimato in giornata, Metrebus, Carta èRoma, Bibliocard, Cartafreccia e abbonamento Regionale con biglietto direzione Roma, Over 65)

Ridotto: 5 € (ragazzi tra 6 e 18 anni; studenti universitari muniti di libretto)

Gratuito: bambini fino a 5 anni; classi accompagnate da insegnanti; disabili più accompagnatore

Family: 10 € + 5 € (adulti + ridotto ragazzi; tariffa acquistabile solo online).

Testi e foto di Barbara Donzella

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

 

Diritti Verso il Futuro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.