Plastic Free Challenge

16 gennaio 2019 | commenti: Commenta per primo |

Il X Municipio aderisce alla campagna Plastic Free Challenge

 

Nella seduta del consiglio di 10 gennaio è stato approvato un importante provvedimento di carattere ambientale. L’adesione alla  campagna di sensibilizzazione “Plastic Free Challenge” lanciata dal Ministro dell’Ambiente,  Sergio Costa.

Consisterà nell’avviare un percorso e un processo virtuosi che porteranno a liberare dalla presenza di rifiuti plastici il Palazzo del Governatorato e gli altri uffici del Municipio. Necessario sarà partire dal blocco di utilizzo degli articoli monouso.

Un esempio da parte delle Istituzioni finalizzato a coinvolgere il maggior numero di persone, società e soggetti di tutti i tipi. Lo scopo è che ci sia uno sforzo planetario per ridurre l’uso della plastica ad iniziare dall’abbandono di quella usa e getta. Questa ultima è grave fonte di inquinamento per il nostro mare.

La sfida fu lanciata dal Ministro Costa lo scorso giugno 2018 e sta piano piano diffondendosi dalle alte Istituzioni dello Stato, anche ai piccoli comuni e nel caso di Roma anche ai municipi.

La plastica maggiore fonte di inquinamento dei nostri mari, si spera sarà definitivamente bandita non solo nell’uso ma anche nella produzione industriale.

Come TabletRoma ci auguriamo che l’esempio delle istituzioni diffonda un messaggio positivo anche ai cittadini nel raggiungimento di una consapevolezza nell’acquisto e nei consumi che sia plastic free.

Plastic free Challenge, passa parola!

 

a cura della redazione

 

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.