Prendersi cura di sè con le parole

19 novembre 2020 | commenti: Commenta per primo |
Condividi con i tuoi amici:

Prendersi cura di sé con le parole, il libro di Simona Amorese

“Prendersi cura di sé con le parole” è un libro che affronta il tema della Medicina Narrativa, che prevede l’utilizzo della scrittura e della lettura finalizzate al percorso di cura in ambito clinico e assistenziale. L’obiettivo è migliorare la relazione tra operatore sanitario e paziente e far emergere il bisogno del malato di essere ascoltato e compreso.

Il libro

Nella prima parte del volume viene trattata la pratica della Medicina Narrativa da un punto di vista metodologico e scientifico, con il contributo delle dottoresse Antonella Savarese e Maria Cecilia Cercato dell’Istituto Nazionale Tumori “Regina Elena” IFO di Roma.

Nella seconda parte, invece, Divertiti, Amore, l’intensa autobiografia di Simona Amorese, scritta per la figlia Roberta. Simona, scrittrice e attrice teatrale, una giovane e bellissima donna, innamorata della vita e della figlia Roberta, che scopre di avere un cancro all’età di 25 anni e che decide di combatterlo con tutte le sue forze trovando, appunto, nella scrittura un’ancora di salvezza ricavandone un beneficio terapeutico. Nell’ultima parte sono raccolte le citazioni tratte dal diario e dagli ultimi scritti di Simona, tra cui le frasi da non dire a un malato oncologico. I testi, ora autoironici ora struggenti, si alternano a pagine bianche che sono un invito per il lettore a prendere in mano la penna per raccontarsi condividendo le proprie emozioni.

L’autore

Simona Amorese (1980-2019), attrice, autrice, giovane donna che a 25 anni ha affrontato una diagnosi di cancro, ha ritrovato «nella penna e nei fogli bianchi un’ancora di salvezza», realizzando anche uno spettacolo teatrale dal titolo emblematico Per sentirmi viva. È stata una delle prime autrici di “Raccontami di te”, progetto di Medicina Narrativa basato sulla raccolta e sulla condivisione di racconti che hanno come argomento l’esperienza della malattia oncologica.

Lascio la speranza ai disperati. Per me l’opportunità di trasformare un problema in una soluzione.

“Non abbiam bisogno di parole per spiegare quello che è nascosto in fondo al nostro cuore.”

Dettagli:

Casa editrice: GRIBAUDO

Data d’uscita: Novembre, 2020 (già disponibile nelle principali librerie fisiche e online)

Collana: Passioni

Pagine: 200

Prezzo: 14,90€

ISBN: 9788858026991

Genere: Varia

Ogni, libro, ogni volume possiede un’anima, l’anima di chi lo ha scritto e l’anima di coloro che lo hanno letto, di chi ha vissuto e di chi ha sognato grazie a esso. Ogni volta che un libro cambia proprietario, ogni volta che un nuovo sguardo ne sfiora le pagine, il suo spirito acquista forza.”

Carlos Ruiz Zafòn “L’ombra del vento”

recensione a cura di Patrizia Di Bisceglie

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

Forse potrebbe interessarti anche:

Romane di Paolo Geremei

 

 

Condividi con i tuoi amici:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.