Propositi per il nuovo anno: 5 consigli per realizzarli veramente!

3 gennaio 2018 | commenti: 1 |
Condividi con i tuoi amici:

Buoni Propositi per il nuovo anno

I propositi per il nuovo anno sono un classico e non potevamo mancare con i nostri consigli: siamo esperti in ri-partenze! Ma spesso quello che ci aspetta è un bell’entusiasmo iniziale, seguito da una depressione da mancata realizzazione degli obiettivi.

Vi diamo quindi 5 semplici consigli per fare in modo che riusciate a realizzarli! Sarà giusto metterci un bel fervore iniziale, ma evitate di ‘sparare alto’ e non fateli nel vostro momento migliore, ma neanche in piena negatività. Insomma, vige la “legge del supermercato”, non ci andate né a stomaco vuoto né già completamente sazi!

propositi per il nuovo anno 1Accettare gli errori

Dove diavolo abbiamo sbagliato lo scorso anno? Perché ci stiamo ritrovando a scrivere lo stesso proposito irrealizzato dallo scorso anno? Il primo punto è proprio questo, capire dove è stato l’errore, non limitatevi a riscrivere la stessa cosa, ma imparate dagli sbagli fatti, accettate la difficoltà di una strada più difficile ma più realistica per arrivare all’obiettivo.

Domani

Non rimandare a domani quello che si può fare oggi. È un vecchio adagio sempre valido, cercate di non procrastinare il vostro progetto: è il momento giusto non solo per pensare a quello che volete fare, ma a come. Nella vostra testa deve esserci prima un abbozzo di percorso e ogni giorno è buono per un passettino avanti invece che restare fermi sulla stessa casella.

propositi per il nuovo anno-2Libertà

Non potrete mai tenere tutto sotto controllo, fatevene una ragione. E lasciar andare quello che non riuscite a trattenere è uno step decisamente propositivo, molto di più di quello che pensate. Liberate la mente, liberate la vostra fantasia e lasciate andare tutto quello che la blocca. La meditazione è un ottimo strumento ma una semplice passeggiata al tramonto è già un buon punto di partenza.

Mens sana in corpore sano

Direte, è che c’azzecca? Invece molto di più di quello che pensate. Stare bene con voi stessi, con la vostra mente e anche con il vostro corpo sono anelli di una catena fondamentale per la realizzazione dei vostri propositi. E non c’è certo bisogno di essere degli atleti professionisti, intendiamo solo prenderci cura del nostro corpo, da una leggera attività fisica ad un’alimentazione sana. Vedrete che il vostro progetto gioverà di grande energia.

propositi per il nuovo anno 3No stress

Cercate di fare ‘cose belle’! Non è certo il momento di essere negativi e perciò cercate anche di essere sinceri con voi stessi, ma non demoralizzatevi subito al primo ostacolo. La strada può essere più o meno lunga, perciò cercate di vivere il vostro percorso con i baby step: avete mai fatto caso a tutte le prime volte dei neonati? Crescono un giorno alla volta e non lo fanno certo stressandosi, imparano e crescono… e se ci riesce un bambino, potete farcela anche voi!

E alla fine del prossimo anno, ci direte com’è andata!

Buon Anno!

di Lorenzo Sigillò

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione del testo, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

Le immagini Pixabay appaiono in Creative Commons CC0

Condividi con i tuoi amici:

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.