Tagli di capelli? I must have del 2020/2021

23 settembre 2020 | commenti: Commenta per primo |
Condividi con i tuoi amici:

Tagli di capelli? I must have del 2020/2021

Le nuove tendenze per l’autunno 2020 prediligono il taglio scalato, sia che siano corti, di media lunghezza o infintamente lunghi.

Se vuoi rinnovare il tuo look senza stravolgerlo infatti questo tipo di taglio  è quello che fa per te; i capelli lunghi saranno alleggeriti alle punte mentre quelli di media lunghezza aumenteranno il loro volume e i capelli corti risulteranno più frizzanti e sbarazzini.

Il capello corto a differenza degli altri tipi di capelli è quello che si presta di più ad essere scalato. Sui capelli medi il taglio scalato diventa sinonimo di leggerezza e la chioma appare “sfoltita” e svuotata di volume.

Se hai i capelli lunghi e vuoi scalarli un po’ sappi che il 2020 prevede un taglio che scala di poco solo le ciocche laterali questa infatti è la lunghezza in cui il taglio scalato può esprimersi in maniera minima rispetto alle altre lunghezze dei capelli.

Al taglio scalato possiamo abbinare la frangia. Nel caso decideste di metterla sappiate che sarà parte integrande del vostro hair look; di fronte o di lato, decisa o leggera non importa ogni stile è ammesso.

Tra i nuovi tagli di capelli medi 2020/2021 troviamo il carrè netto con frangia corta. Ma anche il bob cortissimo che sarà il taglio della prossima primavera e infine il pixie cut un taglio a caschetto pratico e sbarazzino scelto dalle Star. Sempre tra i capelli di media lunghezza il protagonista continuerà ad essere il long bob, rivisitato con una perfetta e meravigliosa frangia da studiare a tavolino con il proprio parrucchiere.

Per le colorazioni invece a farla da padrone sarà il color castano in particolare il nuovo colore chocolate mauve.  Sempre in auge saranno il rosso, il rosso ramato e il ritorno del broux , ovvero il colore misto tra il castano e il rosso in uscita quest’anno.

Anche il biondo è molto richiesto. Le declinazioni del biondo sono infinite e sta alla bravura del parrucchiere scegliere la nuance più adatte alla vostra carnagione. La tonalità di biondo del 2020 è comunque quella dorata.

Oriana Orlandi

 

 

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

 

 

 

Condividi con i tuoi amici:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.