Teatro Palladium: Aprile in danza, cinema e musica

9 aprile 2019 | commenti: Commenta per primo |

Cinema, danza, musica e cultura: una settimana intensa e ricca di appuntamenti, quella in programma al Teatro Palladium da domani 9 aprile a domenica 14.

Martedì 9 aprile alle ore 20,30  il teatro Palladium ospita un nuovo appuntamento della quarta edizione di “Aprile in danza”. Sul palcoscenico arriva una delle compagnie italiane più conosciute al mondo, la Spellbound Contemporary Ballet.

La “Serata Spellbound” è un un gala in cui i danzatori propongono un programma misto con coreografie tutte a firma di Mauro Astolfi: Formami, Small Crime, Hunger and Grace, Man Made e infine l’inedito In the Offing. I lavori presentati sono suite e piccole creazioni che da tempo non erano in scena in un palcoscenico romano.

La “Serata Spellbound” mostra il sofisticato percorso artistico di una compagnia che è ormai una realtà leader nel panorama della danza internazionale, la cui cifra stilistica inconfondibile è esaltata da un ensemble di danzatori considerati tra le eccellenze dell’ultima generazione.

Mercoledì 10 aprile alle ore 19  l’Accademia di Romania in Roma e il Teatro Ebraico Statale di Bucarest, si terrà, invece, lo spettacolo a ingresso gratuito “Corpo straniero”.

L’evento è una produzione del Teatro Ebraico Statale di Bucarest ed è patrocinato dall’Ambasciata di Romania in Italia, con il partenariato con la Fondazione Roma Tre – Teatro Palladium di Roma.

Giovedì 11 aprile alle ore 19,15, sarà la volta del concerto gratuito del Quintetto Bottesini.

Lo spettacolo, con musiche di Musiche di Louise Farrenc e Ellen Taaffe Zwilich, chiude la giornata di studi “Le Musiciste. Tradizione e Rivoluzione”, promossa dai Dipartimenti di Scienze della Formazione di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo dell’Università Roma Tre.

Venerdì 12 aprile alle ore 20,30 ci sarà l’ultimo appuntamento della stagione con la rassegna “Incontri col cinema” con la visione del film “Ride” (2018), esordio alla regia di Valerio Mastandrea, presentato in anteprima lo scorso novembre al Torino Film Festival.

Ospiti dell’incontro l’attore e regista Valerio Mastandrea, l’attrice Chiara Martegiani e il produttore Simone Isola che introdurranno la visione del film insieme a Vito Zagarrio (Università Roma Tre).

Sabato 13 aprile alle ore 20,30 va in scena “Indoor”, terzo appuntamento di “Aprile in danza”.

Spettacolo liberamente ispirato all’opera di D.F. Wallace di e con Anna Dego e Alessandro Mor, “Indoor” è una partita giocata in due tra un tavolo, due sedie e un attaccapanni.

Un uomo e una donna sono in procinto di uscire. Nei brevi istanti in cui si mettono il cappotto e si allacciano le scarpe, flussi di pensieri li attraversano: lo spazio inizia a trasformarsi, il tempo si dilata, il mondo reale sfuma in quello immaginario. L’uomo e la donna si fronteggiano, si spalleggiano, si accaniscono. Più simili a partner di danza che ad avversari, si rimbalzano le loro fragilità, i loro sogni, le loro paure.

Domenica 14 aprile alle ore 18,30  il Teatro Palladium ospita il Festival Dantesco, concorso per giovani interpreti della Commedia.

Il Festival vedrà le 9 esibizioni finaliste (Fermo, Assisi, Grosseto, Siena, Roma, Siracusa) contendersi gli ambiti premi. Presidenti di Giuria saranno Francesca Cantù e Giulio Ferroni.

 

di Martino Del Volo

 

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

 

 

Andy Warhol. Il padre della Pop Art a Roma

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.