Tecnologia 2019

2 gennaio 2019 | commenti: Commenta per primo |

La tecnologia 2019 che ci cambierà la vita

Questo il titolo del consueto articolo che ogni anno esce sul Wall Street Journal in cui vengono analizzate ed elencate le novità tecnologiche.

Tecnologia 2019, ecco l’elenco delle novità da attendere per questo nuovo anno. L’augurio da parte del WSJ che ci sia un ritorno  all’ottimismo dopo le cadute di alcuni big nell’anno passato. Vedi Zuckerberg ed Elon Musk.

Cambio di look per I Phone. Dalla schermata con semplice griglia di icone a qualcosa che pare ci sorprenderà tutti.

L’arrivo del 5G. Quest’anno in alcune città italiane debutterà su larga scala. Si attendono smartphone compatibili. Ma sarà un bene la realtà aumentata e virtuale a cui facilmente accederemo con il 5G?

La Commissione Europea si pronuncerà riguardo la privacy su Facebook, dopo gli scandali. In America sono già in attesa delle prime sentenze alle cause aperte dalla Commissione Federale.

Potete immaginare di fare la spesa senza alcun contatto umano? Ebbene molte catene di supermercati si stanno organizzando per servire i clienti senza cassieri ma con più videocamere. La cosa inquietante saranno la presenza di spot che proveranno a convivere il cliente a rimettere nel carrello che è stato posato sullo scaffale.

Consegne di pizze o birre su piccoli frigoriferi a due ruote a guida autonome. L’esperimento partirà da Las Vegas

Ogni volta che diamo un’ordine a Siri o Alexa, la nostra voce è registrata e inviata ad un cloud. Per ovvi problemi di privacy, il prossimo passo sarà di ‘trattenere’ tutto al livello di device. Potremo avere consigli dall’assistente vocale, ad esempio, anche con il telefono in modalità aeroplano.

L’incredibile successo del videogioco Fortnite cambierà inevitabilmente il mercato, con il concetto di videogame sempre più social network.

Abbiate o meno uno smartwatch o un dispositivo per il fitness, c’è una buona probabilità che i vostri dati sanitari finiscano in contatto con i big del settore, con conseguenti lesioni alla privacy e al controllo da parte delle multinazionali.

Il telefoni ormai sono diventati troppo grandi “per gli essere umani normali”, ma “sarebbero migliori se fossero più grandi”. Potrebbe arrivare la soluzione a questa dicotomia con i primi telefoni pieghevoli, all’inizio forse un prodotto di nicchia per gli amanti della fantascienza, ma poi progressivamente alla portata di tutte le tasche.

Fonte notizie Ansa tecnologia.

a cura della redazione

 

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.