Ulisse non torna a casa

21 novembre 2018 | commenti: Commenta per primo |

Domenica 25 novembre, ore 18:30, serata evento per celebrare la Giornata contro la violenza sulle donne, dal titolo “Ulisse non torna a casa”.

In occasione della “Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne” il Circolo letterario Bel-Ami presenta lo speciale “Letture d’autore”: Ulisse non torna a casa, della compagnia teatrale Associazione Sarah Bernhardt.

Il 25 novembre si celebra, infatti, la Giornata contro la violenza sulle donne, istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite.

Questa data non è stata scelta a caso, visto che proprio nel medesimo giorno del 1960, tre donne, le sorelle Mirabal, attiviste politiche della Repubblica Dominicana furono uccise. Ecco perché questo vuole essere un momento di riflessione comune sul tema della violenza di genere e di supporto per le vittime.

E in tale contesto si inserisce lo spettacolo diretto da Ilaria Izzo, che vuole dare voce a una giovane autrice la quale, tramite la propria scrittura, è riuscita a raccontare la propria personale drammatica esperienza e le sue emozioni.

Il pubblico verrà preso per mano e condotto, attraverso sketch, piccoli momenti di prosa sul tema, performance e  suggestivi momenti musicali, sino all’ascolto del sentito racconto della giovane Penelope (nome di fantasia dell’autrice e protagonista della vicenda) attraverso estratti del suo racconto “Ulisse non torna a casa”.

La pièce non vuole trasmettere né commenti né giudizi, ma solo emozioni, lasciando che sia lo spettatore a formulare dentro di sé la propria risposta che lo guiderà ad una riflessione.

L’intero incasso della serata sarà devoluto al progetto “Happycamp: condivisione, conoscenza e relazioni autentiche”, promosso dal Rotary Roma Sud, Rotaract Club Romano e sostenuto con tutta l’attività artistica e letteraria dell’Associazione Sarah Bernhardt dell’anno 2018/2019.

HappyCamp ha come principale obiettivo la promozione del benessere psicologico e sociale attraverso la realizzazione di un “campo” dedicato ad accogliere ragazzi con disabilità fisiche o psichiche. Un’opportunità straordinaria d’incontro con la disabilità superando buonismi e “gentili concessioni”, che a volte costituiscono forme di segregazione “gentile”, ostacolo alla nascita di relazioni autentiche tra gli individui.

Nel mese di giugno 2019, il gruppo di persone diversamente abili, provenienti da quattro Associazioni romane dedicate alla loro cura e assistenza (Opera Don Guanella, Comunità di Sant’Egidio, Istituto Leonarda Vaccari, Associazione Italiana Persone Down), sarà accolto all’interno di un Campo, ospitato da una struttura attrezzata nei pressi di Roma.

La serata, organizzata in collaborazione con l’associazione Oroincentri e MagmaLab, si svolgerà presso lo spazio eventi in Via Alberico II, 37, a Roma in zona Prati.

Il costo del biglietto dello spettacolo è di € 5,00 (gratuito per i soci effettivi del circolo letterario Bel-Ami).

Prenotazione obbligatoria a eventi@bellami.it o oroincentri@hotmail.it. Dati i posti limitati gli organizzatori consigliano una rapida prenotazione.

 

INTERPRETI:

Attori
Tommaso Nocentini
Francesca Boldrini
Lorenzo Ricci
Daniela Giangiulo
Michele Mancuso
Pierluigi Iorio
Adriano
LuciaConcetta Vincelli

Performer
Marco Ciao
Silvia Farina

Danzatrice
Alessandra Marino

Musicisti
Alessandro Colapicchioni – chitarra
Ilaria Izzo – voce

di Barbara Donzella

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

 

Dominika Zamara per il Vaticano

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.