Vendita on line

31 luglio 2019 | commenti: Commenta per primo |

La vendita on line di merce contraffatta

Ben trovati cari lettori, oggi tratteremo un tema sempre più frequente e di amplissima diffusione: la vendita di merce contraffatta.

Ogni volta che si fa una ricerca online, difatti, si viene tempestati da pubblicità di ogni tipo, così, spesso, chi naviga in internet si imbatte in siti di vendita e, rischiando di essere attratti dai prezzi estremamente bassi, si proceda di fatto e non volendo, all’acquisto di falsa merce firmata.

Il reato è molto diffuso a causa dell’investimento economico minimo per avviare l’offerta di vendita. Si ha contraffazione quando “Chiunque, potendo conoscere dell’esistenza del titolo di proprietà industriale, contraffà o altera marchi o segni distintivi, nazionali o esteri, di prodotti industriali, ovvero chiunque, senza essere concorso nella contraffazione o alterazione, fa uso di tali marchi o segni contraffatti o alterati

In questi casi bisogna prendere subito contatto con il venditore e cercare di annullare l’acquisto. Successivamente è doveroso Informare il venditore di voler procedere alla restituzione della merce richiedendo, per l’effetto, il rimborso del prezzo pagato. Successivamente risulta altresì necessario segnalare il caso, descrivendolo nel modo più dettagliato possibile e fornendo tutte le prove a disposizione. Si può sporgere denuncia contro chi ha venduto l’articolo contraffatto, rivolgendosi alle Autorità competenti (polizia postale , guardia di finanza etc…).

Le modalità per eseguire le suddette segnalazioni sono semplici ed intuitive e possono essere fatte comodamente da casa utilizzando il sito web della Polizia Postale, che fornisce appositi moduli da compilare, i quali dovranno essere completi di tutte le informazioni possibili.

Avv. Federica Lorenzetti

 

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.